Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Truck Tamiya Norimberga 2018

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mar 6 Feb 2018 - 12:27

.

... nessuno me ne voglia se da osservatore non mi accontento dell'applauso superficiale dato nell'occasione tedesca presentando alcune novità la cui base ripescata dal profondo storico risalente oltre i trentanni l'esordio stupisce non poco strappando un sorriso sull'ingenuità commerciale nipponica di propinare gocce d'abbellimento (sempre costose come perle coltivate) ai nostalgici che ricordano le elementari, nonchè scolasticamente i truck taminkia sono l'iniziazione di coloro che in seguito, forse senza accorgersi, continuano la linea conservatoristica nel sostenere una cultura obsoleta, se confrontata con i livelli raggiunti da altre marche seguite da chi ha inteso frequentare gli studi superiori approdando a conoscenze estese sul progresso di se stessi e conseguenza sulla scelta di prodotti contemporanei la cui differenza "scolastica" diventa da un lato la scelta più appropriata (costo compreso) e qui fino a un certo punto, l'altro lato divide nettamente il passato dal presente qualitativamente cresciuto al passo delle esigenze della consumazione ...

I tempi commercialmente sono evoluti alla velocità in cui pochi li comprendono e chi rimane conservatore si trova irrimediabilmente fermo in un punto d'arrivo immobile. Norimberga è il teatro per eccellenza delle novità e sviluppo teconologico sul modellismo d'eccezione, se intendo comprendere la fascia d'esborso concessa e preclusa sia per abilità e passione che per costi svuota tasche. Inutile dibattere parole già spese a iosa in passato sulla scelta del proprio giocattolo perditempo, in tal caso Tamiya, da me stesso montati a decine e quindi voce in capitolo in merito a meccaniche appena sufficienti per accontentare appunto "l'elementare" avvicinamento individuale approcciando un qualcosa che rimane resta una base, un'avventura da non ripetere, l'indirizzo per conoscere altri lidi e soprattutto potersi distaccare da un diploma che in segna una scuola dalla quale se non si esce si ignorano gli studi superiori.

... sono lontano dagli aggiornamenti sui truck da anni, però, mi restano dentro validi confronti e riconosco una cabina Bruder da un Wedico, un telaio Scale Art da un Thicon, dai differenziali in plastiche ai Rust demoltiplicati in acciaio, dalle balestre prive d'escursione alle sospensioni ad aria, trasmissioni a merce alle automatiche, dagli standard replicati ai soggetti dedicati, da esborsi attorno alle 350 euro agli oltre 7000 e nessuno gridi vendetta se non ha mai avuto nelle mani la "laurea" conseguita oltre le elementari. E' un altro mondo dove si esibisce il meglio contemporaneo tra i conservatori che presentano il passato, ma certo, e chi ne capisce la differenza? Tu che mi leggi la conosci, ammiri i tuoi truck in bella vista, tutti differenti e tutti uguali, dove cambia la cabina con il resto di trentanni fa. Un presa per il culo vista troppe volte e nuovamente a Norimberga (e non solo sui truck) dove l'unica novità in crescita è il prezzo da pagare. Prendo come esempio il King Hauler, un paraurto anteriore e posteriore, due tuboni per gli scarichi e un parasole, due parafanghi carenati ed ecco la novità, lo consegnano verniciato, bella forza già lo facevano all'estero dove il consumatore lo acquista montato, pronto all'uso senza idiotizzarsi sulla pratica di montaggio che dopo il primo gli altri li metti insieme a memoria ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mar 6 Feb 2018 - 13:51

.

... ringrazio chi mi ha chiesto la disamina sull'Arocs Tamiya visto in fiera con l'aggiunta del kit sulla ribalta del cassone ed ecco l'oggetto del contendere

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Non appena visto mi sono ricordato del "Meccano" un giocattolo creativo di settant'anni fa a me molto caro.

... il kit taminkia è un insulto all'intelligenza! Moltissimi appassionati hanno realizzato impianti di sollevamento superiori a un accrocchio dall'aspetto semplicistico studiato per ragazzini di età non superiore agli 11/14 anni con parecchi euro a disposizione perchè non sarà per niente regalato rientrando nello stile Tamiya dove regali non ne fa ...

Tamiya non ignora certamente la concorrenza galoppante arrancando sulla rincorsa con una proposta adeguata (ovvero elementare) dove la meccanica esula dall'idraulica, insomma una "faciloneria" direi istituzionale per rinnovare l'attenzione amatoriale dei consumatori scolastici. Tutta brava gente cresciuta sotto l'insegnamento taminkioso e nell'impossibilità di osare oltre la lunghezza del naso aspirando a qualcosa miopamente nebuloso quasi invisibile in lontananza.

... ecco l'oggetto trappola per allocchi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

....... si vede chiaramente in primo piano il motorino con la vite senza fine che solleva un guscio di cassone (stampato in leggerissimo alluminio) con l'articolazione semplificata. Un abbrobrio o no, è un inguardabile marchingegno che offende la creatività individuale, almeno quella parte che ha fatto di meglio di un grande marchio mondiale e tutto da solo ...

Tamiya non poteva copiare da nessun esempio e ha fatto tutto alla sua maniera orientale, tanto i consumatori affezionati comprano ugualmente inculati e contenti. Un plauso va di sicuro alla belle cabina (uscita dagli stampati Bruder ?) davvero accattivante sul profilo estetico.

... mi dolse e rimasi stupito nell'apprende anni fa, dove Scale Art (il diamante europeo) nei truck d'altissima qualità, dovette optare per le cabine in plastiche rinunciando alle metalliche non corrispondenti sulle scale conformi copiate dai soggetti originali. Operazione che guadagnò in fedeltà ma rinunciò a quel metallo resistente che garantisce a un soggetto l'èlite una vita consacrata presso che eterna. La plastica si deteriora inesorabilmente in pochi decenni e trovarsi un soggetto storico nelle mani in degrado toglie la voglia d'investire migliaia di euro ...

Il mio truck americano vivrà oltre la mia età senza accusare nessuna anomalia qualitativa.

... come fu acquistato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... e come diventò

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Cerchioni e gomme in pollici realizzati da specialisti. Telaio Scale Art (da solo costato tre Camion taminkia. Differenziali Rust con ingranaggi e trasmissioni demoltiplicati in acciaio, nonchè sospensioni upgrade di qualità superiore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... insegnano un fattore importante: meglio uno solo che una nidiata di cattive imitazioni ... con lo stesso esborso  cherry

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mar 6 Feb 2018 - 14:50

.

Scale Art inavvicinabile se non per pochissimi intenditori

... ecco la sua personale intesa sull'idraulica di sollevamento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

......... si parla di un altro pianeta

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... dove prestazioni e qualità si trovano al top

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... senza i dispositivi "freno" questa rampa non è accessibile ai comuni soggetti

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.telaio bounce cherry

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.... il provvidenziale reporter fotografato dalla spedizione italiana in fiera, riporta la fusione di Wedico/Bruder annunciata anni fa con Scale Art e l'ingresso di Thicon scalando proposte da considerare lontane da Tamiya che segue la logica obsoleta del passo lumaca grazie ai taminkioti affezionati sulla scolastica a buon mercato (mi tireranno un canchero) ma sanno benissimo quanto costa un taminkia onorevolmente completato, accessoriato, verniciato, trasformato, mai dissimile da altri standard copie su copie viste e riviste soltanto differenti per una virgola. Voglio provocare e non insultare, incentivare la fuori uscita dalla trappola giapponese che se pure diverte, oltre il latte con biscotti c'è pure la brioches da intingere ...

Sarà che personalmente fin dal primo soggetto il secondo dev'essere completamente un altro, altrimenti ripetermi mi fa sentire parecchio stupido non osare oltre, sarà che mi piace il meglio dove lo posso raggiungere, sarà che lo spreco significa un passo indietro, sarà che forse osservo dove altri si limitano allo sguardo, sarà che l'ombra di altri non sarà mai la mia, se tiro fuori un euro sudato lo considero oro sonante da investire al meglio.

...lo scrive chi ne ha buttati fin troppi in un hobby davvero costoso quanto remunerativo in fatto di grandi soddisfazioni ...

Un giorno ascoltai dire: nel gioco si spende e molto, non si gioca mai per ricavare soldi.

......... sono uno che fa tesoro ascoltando altri. Voi che fate?

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 7 Feb 2018 - 9:34

.

... vediamo la Thicon che cosa offre sull'argomento

... rafinates  Shocked

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... hullalla che robina

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... vasca composita

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... differenziali auto bloccanti a comando, demoltiplicabili

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... balestre

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... ponti basculanti appesi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Wedico e Tamiya se li sono sognati

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... giunti da favola

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... accessori da urlo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... un bel trilex

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... motore Thicon

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... cambio automatico

Rapporto di riduzione: 1: 61,44 (massimo);
Rapporto di marcia 1: 9,83 (Min) : 1: 24,57
Rapporto puleggia: 1: 2,5 Inizio, 2,5: 1 massimo Velocità di rotazione
Motore spazzolato consigliato: Motore spazzolato 540 dimensioni 27T ~ 35T; Gamma di velocità rotatoria: 13200-16500 giri / MIN
Motore brushless consigliato: Motore Brushless 540 dimensioni 1300KV ~ 1500KV; Gamma di velocità di rotazione: 15000-18000 giri / MIN

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... auto bloccanti di servizio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... in assoluto niente a che vedere con la linea giocattolo taminkia

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... dettata da una forma economica commerciale staticamente immobile

Un panorama d'estasi che manda in visibilio l'appassionato camionista che può attingere a mani piene (nelle tasche) la soddisfazione di possedere un soggetto qualitativamente parecchio vicino alle realtà dei camion veri. Proprio ieri ho ascoltato la definizione "paese dei balocchi" sul riguardo appuntamento Norimberga.

... esiste una divisione d'approccio netta fra i truck e la scelta soggettistica verso i tank, i primi li incontri ogni giorno solleticando le fantasie di associarne uno in scala ridotta, un carro armato lo consideri un mezzo di distruzione, un'estensione negativa difficile da assimilare e persino d'esibire pubblicamente. Credetemi lo so per esperienza ...

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 7 Feb 2018 - 11:45

Il truck ed il MMT sono "utensili" di uso comune, che puoi vedere, misurare spiare con una certa facilità. Sono un "luogo di lavoro" per milioni (?) di persone, macchine complesse ma per lo più legate a sentimenti positivi.
Il tank, il panzer o carro armato è un oggetto di distruzione sta al truck come il fucile sta al coltello da cucina, possono essere entrambe letali ma i sentimenti che ci ispirano sono diversi.
Il tank porta in se sofferenza e morte, per questo è stato concepito e per questo viene usato, è il "luogo di lavoro" di persone mandate a uccidere altre persone. C'è poco da fare, un arma è un arma dal momento in cui viene pensata come tale, anche se poi l'auto di tutti i giorni probabilmente ha fatto più vittime dei tank (cazzo oggi trasudo filosofia, fermatemi! Sleep )
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 7 Feb 2018 - 12:10

sharky63 ha scritto:
Il truck ed il MMT sono "utensili" di uso comune, che puoi vedere, misurare spiare con una certa facilità. Sono un "luogo di lavoro" per milioni (?) di persone, macchine complesse ma per lo più legate a sentimenti positivi.
Il tank, il panzer o carro armato è un oggetto di distruzione sta al truck come il fucile sta al coltello da cucina, possono essere entrambe letali ma i sentimenti che ci ispirano sono diversi.
Il tank porta in se sofferenza e morte, per questo è stato concepito e per questo viene usato, è il "luogo di lavoro" di persone mandate a uccidere altre persone. C'è poco da fare, un arma è un arma dal momento in cui viene pensata come tale, anche se poi l'auto di tutti i giorni probabilmente ha fatto più vittime dei tank (cazzo oggi trasudo filosofia, fermatemi! Sleep )

... mai ostacolare la verità, perchè ... sgorga pura dalla fonte ...

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1269
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 7 Feb 2018 - 18:47

Oniriche le visioni dei differenziali bloccabili, delle balestre, dei cerchi a raggiera.

Un unica personalissima considerazione:

Belli, anzi bellissimi, ma oltre il montare e smontare secondo me sui truck non puoi andare.

Wetherizzazione, invecchiamento, danni da combattimento......per non parlare di sbattimento, autocostruzioni, esaurimenti etc etc etc.

Qui c'è una componente economica che è troppo importante. È tutta tecnica e poca arte (se mi passate il termine).


Poi il fascino del mostro.... Un camion non lo avrà mai.....

Che poi il tank stia difendendo l'ingresso del villaggio Dale truppe nemiche o stia attaccando poco importa. La stessa pistola che usa il rapinatore è usata dalle forze speciali che liberano ostaggi. La pistola non è responsabile del suo utilizzo. È un mezzo, non ha una sua volontà.

Ora sparate pure sul pianista lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
gio64



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.09.12
Età : 53
Località (indirizzo completo) : vigevano - pavia -

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 7 Feb 2018 - 21:43

....grazie Dante...... lol! lol! lol! lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Gio 8 Feb 2018 - 10:45

.

(Poi il fascino del mostro.... Un camion non lo avrà mai.....)

... abitavo nei pressi della ferrovia, all'età di tre anni il treno a vapore lo volli vedere da vicino e grazie alla sua lentezza e l'occhio del macchinista lo fermò mentre mi cercavano dappertutto ...

Il fascino del trenino è lo stesso che affascina il camionista che lavora o solo ammira i giganteschi camion in circolazione sulle strade.

... "il mostro" definito da met5 è l'aspettativa data a un sogno in scala ridotta dove ognuno trova la sua realizzazione. abbiamo troppi film d'azione dove impera la violenza virtuale e nazioni in guerra fra loro che preferiamo ignorare per crudezza d'immagini. Proposte su armamenti sempre più potenti sventolate come deterrenti, chi ha la pistola più grossa vince ...

Il fascino del mostro, nel caso di met5 l'ha trovato sul FAMO. Un camionaro per un Tamiya, un'altro per uno Scale Art, il mostro per me è lo Scammell, o il Dragon e perchè no il Vomag o Henschel.

... i parafanghi non me li sono comprati ma costruiti

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... la carrozzeria studiata, calcolata in scala e realizzata in toto

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Restando nel campo militare la costruzione di un panzer è impossibile con i mezzi a disposizione, per un camion d'epoca si può fare un discreto lavoro usando pochi materiali e qualche tocco d'abilità. Sono scelte personali, niente di straordinario, solo esercizi creativi.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... chi non hanno spazi e tempi disponibili, acquistano lo scatolame alla loro portata raggiungendo la stessa meta di soddisfazione con qualunque soggetto scelto ... il drone o l'aquilone affascinano allo stesso modo della macchinina su pista, del trenino, del motorizzato scala 1.8 al panzer da 100 chili ...

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
borealis

avatar

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 47
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Ven 9 Feb 2018 - 8:46

Raramente ho visto dei modelli di truck invecchiati mediante verniciatura, però sarebbe una palestra mica male, con il vantaggio di poter vedere modelli da cui trarre ispirazione ogni giorno per strada.

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Ven 9 Feb 2018 - 10:28

.

... è una vera rarità vedere Truck "ambientati" in situazioni di lavoro, com'è naturale, per un veicolo circolante in condizioni atmosferiche anche difficili e Bore mi porta a ricordare il Famolostrano

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... che rappresentò la sfida contro la marea di trucckisti lindi e lucidi all'acqua e sapone esibite nelle fiere

... sporcare il giocattolo preferito per alcuni un vero sacrilegio da condannare

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... per altri il possesso di un esemplare unico

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

................ a detta "invidiabile"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... reduce dal Gottardo innevato il Logistics di Giò

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... il sahariano di ICE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... lo Straccione di Andy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... il "Vecchio" King Hauler di Mauro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La Factory di Sven non trascurò nessun esercizio di verniciatura e invecchiamento richiesto per dare quell'aspetto vero a veicoli operativi dove difficilmente lavorano tirati a lucido.

lol!

.sporco è bello.

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 28 Feb 2018 - 16:44

.

... e si può fare di peggio nel meglio cheers cheers cheers una verniciata e poi giù di fantasia

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... forever taminkia, senza chi mai farebbe tale scempio artistico?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.... Laughing

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1269
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Mer 28 Feb 2018 - 17:22

C'è lo Sven in cabina!!!

lol! lol! lol! lol! lol!

È magnifico What a Face

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   Ven 2 Mar 2018 - 14:54

.

... non volevo evidenziare il conduttore bom l'occhio vigile di met5 l'ha beccato  cheers

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.......... però, essendo il nostro forum un organo d'informazioni modellistiche devo precisare prima di tutto l'ottimo processo decorativo che l'autore ha fatto a piene mani senza trascurare nessun particolare degno di nota

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... il cassone in legname logorato ricavato dalla balsa tinteggiata rende l'usura a meraviglia, non altrettanto veritiero entrando sul contesto culturale, cioè quella conoscenza che ogni autore deve possedere quando realizza "specialmente opere uniche" ammirate e soggette nel diventare esempi da seguire

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... i truck americani sono costruiti in maggior parte con cabine di guida in lamiere di alluminio, con il musone copri motore e parafanghi annessi in resina spessa stampata ...

.materiali entrambi inattaccabili dalla ruggine.

... la questione ruggine a suo tempo fu oggetto di sentite discussioni che riguardavano i panzer (riempiti di ruggine a sproposito) senza considerare che l'acciaio, e quello tedesco era di buonissima qualità, non s'intaccava di ruggine ...

Non cercate fra i truck americani il King Hauler perchè è un'invenzione Tamiya, una taminkiata e Tamiya non insegna cultura commercializzando i suoi prodotti, trovarne uno solo riprodotto al 100X100 sarebbe fatica sprecata.

... lo stereotipo presentato ha per metà (la cabina standard) si trovava sull'intera produzione anni 60/70/80/90 quando la conformazione di spazio e richieste clienti coinvolsero i costruttori verso dimensioni utili differenti dalle precedenti ... l'altra metà anteriore assomiglia più a un Kenworth ed è in resina stampata, quindi niente ruggine affraid

.......... Peter Bilt 281 interamente in lamiere di alluminio, si riconosce a vista dalla calandra rettangolare con le aperture ispezione motore laterali. I motori Cummins e Detroit a sei cilindri in linea, lunghi e stretti, lasciarono le motorizzazioni Caterpillar con otto cilindri a V e questi "allargarono le caladre/radiatori"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La produzione odierna si basa sui musoni in resina con il resto carrozzato in alluminio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.l'autore il suo capolavoro l'ha fatto, però resta nostro dovere capire e conoscere il modello presentato fin dalle sue origini storiche, oppure presentarlo come un papertruck di fantasia per evitare copiature irreali.

lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Truck Tamiya Norimberga 2018   

Torna in alto Andare in basso
 
Truck Tamiya Norimberga 2018
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuovo carro Tamiya
» Acrilici Tamiya
» Si può avere lo schema del cavetto adattatore per TBU Tamiya/Impact?
» "Novità" Tamiya: sempre peggio
» Diorama Tamiya e proporzioni (itombini)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: FORUM DISCUSSIONE-
Vai verso: