Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Taminkya Abrams... agghiaggiande...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Lun 20 Nov 2017 - 16:48

Iniziano a circolare le prime immagini dell'ultimo carro rc arrivato in casa Taminkya, ovvero l'Abrams, già proposto in versione statica da qualche mese.

Ruote in plastica, cingoli in plastica, niente cuscinetti.

Ma la chicca ce l'ha la trazione..


Riduttore da montare con ingranaggi in PLASTICA




Guscio riduttore (quello nero in alto a sinistra) in PLASTICA



In metallo invece troviamo il (sottile) scafo inferiore di alluminio (solo le pareti, i dettagli ci vanno incollati sopra e sono in plastica), le sospensioni, la ruota motrice, il tubo del cannone.

Al modico prezzo (da Axels modellbau, in Italia sarà di certo più alto) di 870 € potrete quindi avere un costoso quanto plasticoso giocattolone da pavimento.... io non mi azzarderei a farlo girare sull'erba...

Se avete quel budget e volete un abrams 'da guerra' vi consiglio:

- Scafo, riduttori, ruote, cingoli in metallo DKLM (scafo e sospensioni in acciaio)


- Un Abrams qualsiasi heng long
- Una IBU3

E con questo ci potete andare ovunque...

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Lun 20 Nov 2017 - 18:05

.

Caro Bore abbiamo categorie di conservatori, estimatori e fanatici ottusi pronti nel giurare lo voglio, si salva un'osservazione fatta da met5 sul fatto che i taminkia (nel tempo) assicurano i ricambi.

... l'insieme, come da tradizione, ricalca il Leopard 2a5 precedente e con lo stile taminkia con poco rifilano un altro soggetto senza investire un centesimo ...



I cingoli in gomma rendono felici i fornitori di upgrade e le gear box in metallo si trovano in sostituzione. Non vogliono smentire il Super Sherman 51 israeliano, naturalmente alzando in costo.

Cerea nèe lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1104
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Lun 20 Nov 2017 - 22:30

Premesso che il MBT per definizione è il T90 seguito a cingolo dal Merkava (che non è un MBT però)

Sven Hassel ha scritto:
.

..... si salva un'osservazione fatta da met5 sul fatto che i taminkia (nel tempo) assicurano i ricambi..

Al cecchino non sfugge nulla e le memoria non fa difetto lol!

Sven Hassel ha scritto:
.

.....con poco rifilano un altro soggetto senza investire un centesimo ....

i polli si trovano sempre, basta scegliere con la ragione non con la fede.

Sven Hassel ha scritto:
.

I cingoli in gomma rendono felici i fornitori di upgrade e le gear box in metallo si trovano in sostituzione....

Infatti!

Raccontavo a Sven infatti come anche tra il Koenigtiger Porsche turret & Henschel turret ci sia stato un bel downgrade e non un upgrade: l'Henschel ha la canna in metallo e fa la sua porca figura (il freno di bocca in plastica...... orrore) ma perde le aperture sui portelli del pilota e perde anche la porta posteriore della torretta. I grembiuli non sono da montare ma sono un tuttuno con la copertura dello scafo. Volendo fare un Henschel versione Berlino 2 maggio 1045 i grembiuli devono essere asportati e mi scappa da ridere al solo pensarci al lavoro da fare che mi hanno creato  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad meno pezzi da montare e gabbati i fedeli ad oltranza. Tanto lo costruiscono di scatola.......manco a pensarci a modificarlo

lol!


purtroppo se da un lato Tamiya si presenta con queste psudonovità che odora di riciclo di lusso dall'altra il T90 HL puzza di giocattolo distante un miglio. Inoltre i carri moderni sono di loro natura molto veloci e l'effetto giocattolo su una riproduzione che schizza veloce come una saetta è garantito. Si dovrebbe appesantire il carro per averne una buona impronta a terra con metalli pesanti (barre in tungsteno) che conferissero al mezzo quella pesantezza che il mezzo .





.................non c'è paragone flower flower flower flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mar 21 Nov 2017 - 13:24

.

... da sempre ho fatto informazione basata su realtà e non opinioni espresse casualmente e trovo deludente che si facciano osservazioni "senza" almeno consultare i soggetti in causa ...

............ non è vero che i cingoli sono in plastica .........



Sono in plastiche e seppur di buona esecuzione non mi stancherò di affermare dove i cingoli di metallo contribuiscono sulla stabilità e peso sul terreno assicurando trazione (e questi cingoli come disegno ne hanno ben poca).

http://www.rcpanzer.de/apboard/thread.php?id=25766&start=1&seite=1

... per ragioni di trasposto via nave le confezioni Tamiya viaggiano in container climatizzati costando non poco e i risparmi di peso contano molto sul prezzo di mercato, pacifico che alleggerire persino gli ingranaggi di plastica o naylon comportano un'economia qualitativa che alcuni possono fingere di ignorare per campanilismi affettivi e ci sta che ognuno parteggi per quello in cui crede ...

Con 200 euro un dignitoso Hl, radio al seguito, contro i 900 euro di media europea (prezzo fissato dall'importatore tedesco) mi pare evidente dove se anche ci metto i cingoli metallici e persino parecchio in più sono alquanto lontano da un esborso esagerato, visti gli stampi identici.

lol!

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Gio 30 Nov 2017 - 11:40, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mar 21 Nov 2017 - 14:33

Chi ha obiettato che i cingoli non erano in plastica deve avere una conoscenza davvero scarsa della produzione taminkya, dove l'ultimo carro 1/16 rc con i cingoli in metallo è stata la seconda serie dello Sherman 105 HVSS, quella con i doppi riduttori per la trazione e la T-01 DMD ma senza l'unità multifunzione (quindi niente suono o IR), nè rotazione torretta o alzo cannone motorizzati.

TUTTI i carri 1/16 taminkya attualmente sul mercato hanno i cingoli in plastica, nessuno escluso.

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sharky63



Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 54
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mar 21 Nov 2017 - 15:32

Ho visto su youtube il montaggio dello statico ed effettivamente c'è da farsi venir freddo pensando alla tecnologia applicata (da anni 60) ed i costi richiesti.....
Non capisco perchè una ditta come Tamiya vada avanti con produzioni di questo tipo, ma evidentemente hanno una loro ben identificata clientela che compra (altrimenti sarebbero degli scemi, e non mi pare).
Il fatto è che sono più raffinati nello statico che nel dinamico (almeno in alcuni statici come le moto grandi).
Poi hanno dei favolosi giocattoli RC come tutta la serie di macchinine che sono veramente accattivanti e tutto sommato a prezzo adeguato (tenendo conto del discorso ricambi fatto da Met).
Coi costi a cui si propongono per il dinamico mi aspetterei decisamente di più (e non ne faccio un problema di metallo o plastica degli ingranaggi perchè per esperienza quando i Giapponesi della Kyosho uscirono col loro Burns con le coppie coniche in fusione TUTTI ridevano, ma io ne ho montati e guidati un centinaio, ed erano molto più duraturi del ciarpame che veniva malamente prodotto di macchina utenzile in europa).
Qui al lavoro, ad esempio, staimo sostituendo su alcuni riduttori industriali il metallo con la plastica, dipende sempre da come si dimensionano gli oggetti.
Quello che contesto sono per l'appunto i cingoli in plasticona, la mancanza di cuscinetti, e molti altre scelte degne di un giocattolo anzichè di un modello, solo che il prezzo (e 800 mi sembra ottimistico visto quello che ho letto in America, ma sarà così...) è da modello.
Comunque un T90, che adoro, full metal, è attorno ai 500, mè abbiamo un bel pò di metallo (di zama, mi vien da dire, che è una lega tra le più povere).
Sono comunque cifre importanti, 1/3 dello stipendio di un operaio...
Certo la necessità di tirar fuori novità impelle (ma questo aggeggio non l'avevano presentato almeno 2 anni fa a Norimberga?) nel solito circolo vizioso.
Sto smettendo di arrabbiarmi, non ne vale la pena...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mar 21 Nov 2017 - 18:35

.

... conosco i giapponesi dagli statici anni 70 in contemporanea con l'introduzione delle motociclette e devo dire che in quegli anni non conoscevano rivali sia nel modellismo che sulle meccaniche innovative ...

Da consumato motociclista e perditempo modellista di vecchie date imparai nel distinguere una moto jap da un'italiana di razza differenziando tra un cancello e un telaio e da motori semplici a complessi, ma soprattutto dai veri cavalli dichiarati a quelli gonfiati, così, aspettai vent'anni per salire su motociclette giapponesi con tenuta di strada all'altezza delle prestazioni (noi le facevamo e le facciamo assicurando l'utenza) loro usavano e continuano nell'usare l'acquirente come cavia e di "collaudatori in erba" si è perso il conto.

... niente da dire sulle produzioni statiche anche se non perfette e sempre tenute più costose dalle altre in concorrenza e come scrive Sharky dove vogliono soddisfano la clientela come non pochi. La prima quattro cilindri Honda del 71 invalidò di colpo qualsiasi altra motocicletta a prima vista conquistando una gran fetta di mercato, ma, tutto quel fumo non confermò l'arrosto non appena lanciati su di un percorso misto con un'inglese di razza o una ìtaliana storica il centauro giapponese lottava con telai ballerini ...

Qui si disquisiscono i taminkia cingolati fra cultori d'altri tempi con esperienze ultra decennali e neofiti affascinati da giocattoli ben costruiti bloccati nel balocco clonato senza considerare altre opportunità.

... guidavo una Guzzi Le Mans con a fianco una Honda (la davano per i 200 allora) dopo il Po verso Tortona, feci il cenno di aprire tutto il gas e persi la Honda con 80 cv veri tutti  italiani ...

... non mi spiacciono i tank taminkiam affatto, però so distinguere le pere dalle mele ... presi in mano lo Sherman nel 2008 e ne rimasi stupito soprattutto dal costo! Dando del pazzo al proprietario. 850.000 (in lire) erano soldi e tanti per un giocattolo comunque di prim'ordine ... e in quel tempo non c'era altro affraid


Chi ha obiettato che i cingoli non erano in plastica deve avere una conoscenza davvero scarsa della produzione taminkya

... senza offesa un bel Tapiro come Oscar sulla distrazione se lo merita Very Happy



Onestamente riconosco la spinta giapponese che ha risvegliato e in parte demolito marchi storici motociclistici, come riconosco in Tamiya l'inarrestabile politica aziendale cristallizzata dagli anni 60 e, quel che funziona non si cambia, mi trova d'accordo.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 23 Nov 2017 - 9:46

Sempre DKLM vende anche solo gli ingranaggi finali in acciaio per 75 dollari. Non risolve però la rigidezza del guscio riduttore... sotto sforzo si sentiranno delle belle "sgranate" di denti.


_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 23 Nov 2017 - 13:42

.

... in tanti anni di militanza forum ho scritto molto, però, la mia dote evidente è di saper ascoltare. L'ascolto ha un valore superiore del dire! Mi si rimprovera l'accanimento contro Tamiya, dicendomi di esaminare bene l'Abrams, perchè supera di molto l'intera linea tank taminkia ... e così vado a documentarmi per capire l'ultima meraviglia clonata immessa sui mercati e lascio a voi il verdetto visivo ...

https://youtu.be/UrV6H6BOTws

https://youtu.be/GA-rzi_gS4k

... lo sconcerto sul rinculo in assoluto esagerato potrebbe andare sull'HL da 200 euro, sul taminkia dove si "esaltano" pregi e virtù tali da reclamare chiarezza, secondo me sono affermazioni indistinte fra giocattoli di tutti rispetto e realtà modellistiche tali da duplicare non solo l'aspetto, ma nel dinamico le funzioni indispensabili per l'apprezzamento senza critiche negative ...

L'Abrams non sobbalza nello sparo

https://youtu.be/wyarH28dWBs

D'accordo che la velocità sui tank moderni è diventata elevata e personalmente non sono di mio gusto, e certamente sono indicati per collezionismo affrancati al marchio storico. Un mio affezionato cliente lo sta aspettando a giorni e non se lo vorrebbe far mancare, come tutti gli altri soggetti anche l'ultimo non vedrà mai la terra. Capisco il collezionista, meno l'esibizione nel possedere l'ultima uscita non di meno copia su copia del Leopard, dove i soli cambiamenti si ammortizzano usando buona parte del precedente progetto. Una decina di anni fa si "bausciava*" nel milanese sul fatto di screditare i taminkia perchè erano èlite di chi potevano permetterselo. * il bauscia: è uno spandone che mira solo a far vedere alla gente quanto è grande e potente specie dal lato economico.

... in mattinata di rimando una telefonata centro Italia ha sollevato gli stessi difetti poco avvincenti, salvo come novità il sonoro del motore a turbine, opinioni sempre ben accolte da coloro che si prendono la briga di comunicare quel che pensano in libertà ...

TORRO

https://youtu.be/Krr19V7GsnY

Heng Long

https://youtu.be/S-rTIPX4Y2k

... nessun paragone elitario ma per tutte le tasche  cheers  cheers  cheers

lol!

.per Bore

... il "protestante" lumbard ha precisato che gli ingranaggi sono di naylon autolubrificati e non plastiche ...

Però:



.... nulla toglie se li hanno prodotti in metallo



... l'hanno fatto per divertimento??

Se ben ricordo, un motore assicurava la marcia in avanti e indietro l'altro le sterzate sulle estremità d'uscita alberi di trazione, credo per assicurare il movimento di sterzata lento e progressivo. Se trovo le foto le pubblico per  chiarezza.

... ho tovato il filmato da studiare

https://youtu.be/80Sfr-lgf-8

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 23 Nov 2017 - 15:50

E il Nylon non è una materia plastica? Razz

O forse in lombardia è una lega metallica, chissà... study

Queste precisazioni mi fanno sganasciare lol!

Dante, chi conosce bene l'Abrams (negli Usa) ha già sottolineato anche una miriade di dettagli sbagliati nello stampo, comunque.


_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 23 Nov 2017 - 20:05

.

Bore l'arrampicata sui vetri è lo sport dei perdenti.

... allora i cingoli NON sono in plastiche, ma in nylon e gli ingranaggi idem ... insomma il rinculo è giustissimo così, gli stampati rasentano la perfezione, le parti in metallo esclusive, i suoni emessi anche se carini lontani dal vero rumore, da un giocattolo pretendere di più se po no, il costo regalato e Milan l'è un gran milan ...

Sinceramente se posso dire la mia neppure i suoni dei panzer sono ottimizzati e se ascoltati a lungo rompono persino le balle, chi non ci crede ascolti una Bedini.

lol!

.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1104
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 23 Nov 2017 - 22:44

Sven Hassel ha scritto:
.... in mattinata di rimando una telefonata centro Italia ha sollevato gli stessi difetti poco avvincenti, salvo come novità il sonoro del motore a turbine, opinioni sempre ben accolte da coloro che si prendono la briga di comunicare quel che pensano in libertà ....

un bel filmato per studiare il mezzo è questo, ottime riprese e qualità d'immagine elevata:



confermo quanto detto a Sven sull'eccessiva oscillazione dello scafo: così come riprodotta sembra la caricatura del mezzo vero. E' un peccato perché distrugge il lavoro di stabilizzazione della torretta.

Invece se fossi Tamiya e volessi veramente scioccare il mondo adotterei sui mie MTB un sistema che allo sparo del pezzo aggiunge, oltre al recoil dell'affusto, una nuvola di terra che si solleva. Si vede benissimo sui video: l'energia del colpo induce un microsisma nell'area attorno al tank. Spettacolare e realistico.

Aspettiamo dai japan il T90 .........
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Ven 24 Nov 2017 - 8:12

Eh caro Sven, già lo sai.... quando dimostri ad un fanatico che la sua fede è mal riposta, piuttosto che rivedere le sue posizioni diventa violento...

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Ven 24 Nov 2017 - 11:01

.

Eh caro Sven, già lo sai.... quando dimostri ad un fanatico che la sua fede è mal riposta, piuttosto che rivedere le sue posizioni diventa violento...

... mi ricordi alcuni elementi religiosamente imbevuti di arroganza e presunzioni idiote ... mietitori di fumo ... come dire: sotto il vestito niente ...

lol!

.il tempo Bore è il grande testimone.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ranger Lungan



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 20.05.16
Età : 47
Località (indirizzo completo) : Via Cassoli, 21

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Ven 24 Nov 2017 - 13:21

Ciao a tutti!

I carri che sobbalzano come grilli allo sparo mi hanno sempre dato veramente una brutta impressione...

Gli ingranaggi in polimero (cosi' si mettono d'accordo tutte le definizioni) andranno valutati nell'uso effettivo... Pero' anche io temo sgranature con l'uso intensivo... Tamiya, comunque, se non erro, riporta ancora il divieto nelle istruzioni di utilizzare il Tank su superfici diverse dai pavimenti lisci, quindi immagino che per loro sia a posto...

lol!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Ven 24 Nov 2017 - 14:49

.

... ecco il sofisticato meccanismo con doppio differenziale inserito nelle trazioni del Leopard e Abrams

https://youtu.be/FWSYa7b3Vjo

... questa è una recensione estera con sorpresa

Le cinghie sono in plastica con piedini in gomma.
L'accensione di un pavimento solido genera grande attrito e un cambio (di tipo differenziale) diventa occupato.
Ho trovato che due paia di ingranaggi di plastica sono sottodimensionati e incrinati. Quindi ho ordinato delle ruote di metallo.


.999 dollari son tanti.

.Ranger in effetti sono in una botte di ferro.

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Ven 24 Nov 2017 - 18:20, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Ven 24 Nov 2017 - 15:43

Ci vorrebbe una bella analisi comparativa fra i 3 modelli di Abrams in 1/16 disponibili, dal punto di vista della fedeltà dei dettagli col mezzo reale:

  • HL
    taminkya
    Trumpeter


Qui una foto di HL e taminkya messi fianco a fianco, dall'alto Ci sono molte differenze visibili, pur rappresentando entrambi lo stesso M1A2. E vi anticipo che nessuno dei due è quello giusto.


_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Lun 27 Nov 2017 - 10:06

.

... abili negli scopiazzamenti, molto meno sull'esattezza di particolari e misurazioni e a ben guardarli sono copie su copie dove l sola differenza sta nel costo ... aprono il filone tank sul moderno e gli storici WWI si trovano immobilizzati e quel che fa specie sono gli americani dove le uscite dei loro tank (derivazioni Sherman) li stanno ignorando bellamente tale quale gli amarikani italioti ...

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1104
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mer 29 Nov 2017 - 11:38

borealis ha scritto:
Sempre DKLM vende anche solo gli ingranaggi finali in acciaio per 75 dollari. Non risolve però la rigidezza del guscio riduttore... sotto sforzo si sentiranno delle belle "sgranate" di denti.


Hanno anche i cingoli in metallo con tanto di tamponi in gomma anche se, a dire il vero, il movimento del carro è trottorellante:

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Mer 29 Nov 2017 - 12:19

.

............. lo trovo molto interessante: tolgo la torretta, metto i cuscinetti, cambio i motori, lo preparo per le corse con uno spoiler posteriore e un paio di alettoni anteriori, e sotto a chi tocca!!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   Gio 30 Nov 2017 - 11:56

.

............... opinioni estere study

Data di iscrizione: aprile 2006
Ubicazione: Manor, TX
Messaggi: 213
Galleria
La mia galleria
Modelli
I miei modelli
Giudizi
Il mio feedback
Predefinito
Dopo aver visto la mancanza di dettagli nella versione statica, non ho intenzione di acquistare questo serbatoio. Ho appena iniziato a descrivere il mio HL Abrams. La maggior parte dei dettagli che devo sistemare su di esso dovrei sistemare il Tamiya. Gli sprue delle mitragliatrici potrebbero essere utili per la costruzione di HL anche se hanno un aspetto più dettagliato di quelli HL, ma a parte l'elettronica non vedo alcun beneficio per questo serbatoio. Dopo aver visto il kit statico Trumpeter 1/16 M1A1, sembra essere più dettagliato rispetto all'offerta Tamiya, ma questa è solo una versione A1 e non una A2. Ci sono anche alcuni enormi errori di dettaglio nello scafo superiore di quel kit. Non sono sicuro del motivo per cui alcuni produttori non riescono a farlo bene con questo serbatoio in scala 1/16 visto che è un investimento del genere mettere un kit come questo.


... prima di starnazzare osanna, osanna, si dovrebbero analizzare le critiche anteprima per non ricredersi tardi ...

.

Data di iscrizione: aprile 2010
Ubicazione: Satnor, TX
Messaggi: 263
Galleria
La mia galleria
Modelli
I miei modelli
Giudizi
Il mio feedback
Predefinito
Il riferimento a Cadillac è stato completamente frainteso. Quello che stavo cercando di dire se hai intenzione di pagare i soldi della Cadillac, il serbatoio dovrebbe valere la pena. Lo stivaggio non era nel mio riferimento. Lo stivaggio è una preferenza personale. Le mie lamentele riguardano i dettagli sul veicolo. Per i soldi non otterrei buchi di fango nelle ruote dentate (come HL), tutti stampati in maniglie con dettagli poveri (come HL), i dettagli del pannello di scoppio non sono corretti (come HL), le APU più vecchie sono usate su un M1A2 (uguale a HL), stampato nelle aste parafango (come HL), nessun telefono soldato esterno sul retro del serbatoio (uguale a HL), mancano i vassoi delle munizioni dietro gli scaricatori di fumo (come HL) ... I Mi fermerò lì, ma potrei andare avanti e andare sui problemi di dettaglio. Sto rendendo chiaro il mio punto? Questi sono solo quelli che vedo dalle immagini rapide delle immagini del kit. Il mio punto è che i dettagli sul kit sono allo stesso livello dell'offerta HL o solo leggermente migliori in alcuni casi per molti più soldi. Il Tamiya Abrams in 1/35 è un vecchio kit e generalmente considerato nella comunità dei modelli come una delle peggiori rappresentazioni degli Abrams attualmente disponibili. Dragon, Academy e Meng stanno producendo kit molto migliori in questi giorni in 1/35 degli Abrams. Sembra solo che Tamiya abbia preso il loro kit 1/35 imperfetto e lo abbia semplicemente ridimensionato. Tutto sommato sembra solo un rilascio mezzo cotto. Penserei che se una società spendesse tanto denaro quanto costa produrre un serbatoio in questa scala, vorrebbe produrre il miglior kit sul mercato e migliorare le offerte attuali, non solo rimpiazzare un kit obsoleto . Il kit ha alcuni vantaggi rispetto all'offerta HL: miglior equipaggiamento dell'armamento, dettaglio delle armi, modellato sulla trama del ponte, migliore sospensione, griglie per fotoincisione e, naturalmente, l'elettronica se sei un fan del pacchetto di controllo Tamiya. In generale, considero Tamiya una buona compagnia. Ho comprato i loro kit 1/35 nel corso degli anni e ho comprato un'auto Hornet R / C nei miei primi anni dell'adolescenza. In generale, considero Tamiya una buona compagnia. Ho comprato i loro kit 1/35 nel corso degli anni e ho comprato un'auto Hornet R / C nei miei primi anni dell'adolescenza. In generale, considero Tamiya una buona compagnia. Ho comprato i loro kit 1/35 nel corso degli anni e ho comprato un'auto Hornet R / C nei miei primi anni dell'adolescenza.


.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Taminkya Abrams... agghiaggiande...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Taminkya Abrams... agghiaggiande...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Hooben Abrams
» ABRAMS M1 A1 scala 1/35 Italeri
» Graupner [Hobby Model] Leopard A5 1/16

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC-
Andare verso: