Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Puma Sd.Kfz. 234/2

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Puma Sd.Kfz. 234/2   Dom 10 Set 2017 - 11:45

.

...... l'autore è di Erzgebirge, conosciuto come Lutz ed è riuscito nel portare a termine la disperata impresa (visti gli innumerevoli insuccessi seguiti) presentando il miglior modello concluso apportando del suo significative modifiche sulle trasmissioni, motore brushless, giro torretta, rinculo del cannone, sterzata corretta, snodi e tiranterie, cuscinetti, etc. Nonchè acquisti a parte con esborsi notevoli per aggiornare gli ingranaggi dei differenziali fissi sostituiti in acciaio ......

Un lavoro davvero apprezzabile e unico finora e lo resterà in quanto come ogni esemplare modificato diventa irripetibile anche copiato.

... a vista superficiale si possono escludere interventi noiosi quanto necessari per sostituire le boccole di plastiche con dei sani cuscinetti da infilare in sedi non rettificate e quindi da spessorare con inserti di lamierini di diverso spessore, un lavoretto che toglie giochi eccessivi assicurando la stabilità delle ruote sui bracci delle sospensioni ............ ed è soltanto un esempio che Lutz opera su tutti i giochi incontrati sulle trasmissioni e sulle tiranterie che assicurano i complessi movimenti delle sterzature. Il Puma sterza sulle 8 ruote in circonferenze differenziate  study ovviamente non considerate nella costruzione XION passata dopo anni di tribulate circostanze nel marchio TORRO che ne ha migliorate parti e aperto una linea di assistenza clienti (a pagamento) portando il soggetto al costo doppio d'acquisto ...

Anni di osservazione continua mi hanno portato a considerare i costi qualità a fondo acquistando personalmente alcuni soggetti davvero attesi e molto interessanti sul piano dinamico scoprendo la frode (già) d'immettere sui mercati attraenti proposte inficiate da grossolani errori e meccaniche orrende difficoltose da sfruttare a pieno titolo sul terreno, limitando l'uso sul levigato pavimento.

... i cuscinetti ballerini sono stati "affrancati" tramite inserti metallici e di ottone per migliorare e diminuire gli attriti  cheers



... si vede il lamierino inserito tra sede e cuscinetto




... questo ingranaggio è stampato in zama (secondo voi quanto potrebbe girare, viste le dimensioni) semplicemente infilato e traballante sul perno di trasmissione Question Question




L'autore ha fatto una serie di interventi mettendo in chiaro le difficoltà che il Puma, una volta entrato nelle mani di acerbi modellisti, impattano fortemente l'incauto sprovveduto "spendaccione" che si trova una patata bollente che scotta le dita.

.............. i forum sono da sempre insostituibili sorgenti di sapere da consultare con molta attenzione prima di cascare malamente in avventure sconvenienti millantando capacità elettive evaporate attraverso risultati davvero scadenti specialmente in Italia dove gli ultimi pronti a recitare il ruolo di primi senza la dovuta esperienza sono scomparsi nel ridicolo ............

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Dom 10 Set 2017 - 18:31

.

... canna rifatta per introdurre il led



... saldature sullo scudo



... un tocco di realismo



... saldature sullo scafo fatte ad arte



... foto incisioni









.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Lun 11 Set 2017 - 0:39

Quando uno è bravo è bravo.....

Le fotoincisioni sono saldate non incollate lol!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Lun 11 Set 2017 - 9:21

.

Le fotoincisioni sono saldate non incollate

.... dove si entra nella qualifica individuale come "Modellista" si misurano le abilità intrinseche applicate sul soggetto. Iniziano soprattutto dalla documentazione, sulla conoscenza del Puma come base da copiare, da esperienze precedenti e non l'improvvisazione, la manualità e le abilità nel trattare i metalli e gli impianti elettrici, le saldature, costruire dal nuovo parti mancanti, nonchè tagliando corto la verniciatura, quindi molteplici interventi dove ne basta uno solo trascurato per compromettere il risultato ...






... l'osservazione e lo studio costante di fotografie











.... il principio sul conoscere, quanto si affronta in ogni campo, comprende nel nostro caso l'approccio modellistico come passatempo e arte creativa pubblica, cioè visibile per chiunque intenda capire, seguire, imparare ovviamente il meglio senza cadere nelle farloccate o ciofeche fatte passare come esempi e modelli da prendere in considerazione a occhi chiusi con un batti batti le manine ...

Un forum serio pubblica e diffonde immagini e informazioni di alta qualità senza richiami per allodole attirati insensatamente in circoli dove il giro tondo si spende con facilità inconcludente.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Lun 11 Set 2017 - 14:26

.

Le autoblindo della serie SdKfz 234 (Sonder KraftFahrZeug - Veicolo per usi speciali) traggono origine da una specifica emessa nel 1940 per sostituire le autoblindo della serie SdKfz 231 (8 rad), ma, per ridurne il peso, era richiesto che il nuovo veicolo non fosse su telaio, ma con carrozzeria portante. Il prototipo, costruito dalla Büssing NAG, fu consegnato nel 1941, ma il primo veicolo di serie fu consegnato solo nel 1943, a causa delle cattive caratteristiche del motore originario. Il veicolo risultò più basso della precedente serie SdKfz 231 e avente maggiore blindatura e autonomia. Le versioni base furono 4 (contraddistinte dai numeri da 1 a 4) su carrozzeria simile, ma differenti per l'armamento. Sulla carrozzeria del veicolo furono ricavate numerose cassette portadotazioni laterali, che rendevano il veicolo più compatto.

Le prestazioni del veicolo erano buone sotto ogni aspetto (mobilità, protezione ed armamento), grazie anche ad accorgimenti particolari per il guado ad una certa profondità. La guida era possibile in entrambi i sensi di marcia, grazie alla struttura della macchina, dotata di 2 posti contrapposti per la guida, architettura comune a molti veicoli da esplorazione tedeschi.

Sd.Kfz. 234/1 - veicolo comando armato con il 2 cm KwK 30 in torretta aperta, più di 200 esemplari prodotti fino al marzo 1945
Sd.Kfz. 234/2 Puma - veicolo da ricognizione armato con il 5 cm KwK 39/1 in torretta, 101 esemplari prodotti fino al giugno 1944
Sd.Kfz. 234/3 - veicolo da appoggio contro la fanteria armato con il 7,5 cm KwK 37 L/24 in sovrastruttura aperta, 89 esemplari prodotti fino al novembre 1944
Sd.Kfz. 234/4 - veicolo da appoggio controcarri armato con il 7,5 cm KwK L/48 in sovrastruttura aperta, circa 90 esemplari prodotti fino all'aprile 1945.

... il numero ridotto, la buona velocità attorno ai 90 all'ora, il ruolo di incursore (a parte il 234/4 ben armato) ne fece un veicolo esposto e poco armato alla contro offensiva nemica. Complicato e costoso come la maggior parte dei corazzati tedeschi nonostante la meccanica di primordine della Bussing-NAG motorizzato TATRA come arma tattica bellica non fu efficace nè performante ...

Godette di un fascino e di una continuità seguita da altrettanti studi di blindati su 8 ruote armati con cannoni di calibro ben maggiore. Vedi la B1 Centauro italiano con un 120mm.

.

Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Lun 11 Set 2017 - 17:37

.

....... un forse intenzionato potrebbe cambiare idea con le ultime informazioni sul PUMA ...... ascoltato per telefono ha chiesto il costo globale sull'impresa, che si aggira sui 1000 euro, esborso impegnativo compromesso dall'abilità richiesta per risolvere a buon fine problemi non certo alla portata di chiunque .......

Nello specifico i modelli XION sono validi come soggetti ben copiati e inerenti sulla scala 1.16, meccanicamente da evitare a meno d'essere testardi e determinati nel renderli dinamici.

... il Puma della TORRO si lascia studiare attraverso il lavoro encomiabile dell'autore Lutz, quindi seguitelo, c'è da imparare ...

Il FAMO è nelle mani di met5, un'altro esempio che chiarirà a fondo i livelli di difficoltà superabili solo per chi ha a che fare con un carattere che non accetta le mezze misure.

Una linea modellistica che impegna costi iniziali superiori ai 500/600 euro statici, cioè privi di elettroniche, servi, motori elettrici, con meccaniche problematiche in aggiunta, non invitano certo l'acquisto nonostante siano come attrazione appetibili. Quando anni fa i cinesi immetterono sui mercati gli HL a basso prezzo fu la genialata che consentì l'approccio ai carri armati a chiunque, e non c'era lo spauracchio della crisi. Adesso importare, perchè alla base costano molto, molto, meno, e il prezzo vendita lo fissa l'importatore, questo si accontenta di numeri assai ridotti per un margine elevato.

... il Puma, poi ceduto a Dominique in esclusiva, si importa a dieci pezzi per volta ... attraverso la spedizione "container associata" dove sono previsti lunghi tempi riempitivi raggruppando differenti importazioni per suddividere i costi ...

Una mia personale osservazione fatta anni fa sulla cattiva qualità, suggeriva di dimezzare i prezzi e importare i soggetti da montare (visto che poi sono tutti quanti da rivedere) poteva diventare l'entrata di preferenza per una maggiore diffusione.

... logica e pianificazione di vendite non sono contemplate dall'avidità tedesca ...

lol!

.



Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mar 12 Set 2017 - 20:31

.

... bello ... quasi impossibile scratch





... un potenziale cliente perso per l'approssimazione di mercato inficiata da troppe discordanze culturali scontratesi con l'altra parte del mondo che pure occupato nel commercio trascura la direzione scelta, i paesi europei, refrattari all'inganno mediatico uso e costume asiatico nel credere che l'occidentale sia uno stupido allocco da spennare ...





............. furbata estrema riconoscendo il flopp i pacchetti extra a disposizione per sopperire ai numerosi difetti






.................... soltanto asiatici potevano avventurarsi nell'impresa di costruire un soggetto complicato sfidando l'Occidente impotente nel concorrere in tale risultato. Certo noi l'avremo reso un gioiello e come tale costoso più del doppio (vedi esempio del russo Object 279 in vendita a 3500 $) mentre loro si sono lanciati nei tritacarne di agenti importatori avidi e improvvisati riferimenti a rischio per noi acquirenti







.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mar 12 Set 2017 - 22:12

Sven Hassel ha scritto:
.






... l'osservazione e lo studio costante di fotografie

pubblicazioni di questo tipo sul FAMO ne esistono?!

Comunque l'Object 239 non mi sconfinfera per nulla...... questo qui invece ha il suo perché lol!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mer 13 Set 2017 - 8:17

.

... qui vediamo il lavoro a buon fine di un fuori classe (Lutz) che ha saputo metterci le mani rendendolo unico ... ma resta sempre un'impresa commerciale disperata e costosa oltre misura ...

Pubblicazioni sul FAMO ci sono, dove trovarle non lo so.

... l'Object 239 da 3500 $ è un derivato personalizzato d'interesse nazionale russa "amor di patria" costoso comunque fosse prodotto in serie ...

Il Puma dinamicizzato sul terreno perde buona parte dell'attrazione oggettistica, ballonzolando, alla pari delle blindo 222 e 223 della XION, voglio dire che i ruotati scala 1.16 compresi i Blitz e Maultier asiatam, Kubelwagen, dentro il fuori strada non sono il massimo dello spettacolo.

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Ven 15 Set 2017 - 11:23

.

... entrare nel merito del PUMA standard dopo l'apprezzato lavoro dell'autore Lutz che l'ha reso un soggetto splendido rispetto all'originale venduto



... portelli aperti, periscopi, imbottiture fuori serie ...



... saldature esemplari e stampo gomme perfetto



... si dovrebbero abilità non comuni distribuite su tutto il modello a partire dalla verniciatura riuscita king



... cade l'attenzione sulla differente angolatura di sterzo sulle ruote (il soggetto originale n'è privo)





.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Ven 15 Set 2017 - 11:34

Staticamente è bellissimo, resta da vedere come si comporta dinamicamente.....

Se il modello statico deve essere bello e basta, il dinamico in quanto tale deve essere bello anche nel marciare
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Ven 15 Set 2017 - 12:06

met5 ha scritto:
Staticamente è bellissimo, resta da vedere come si comporta dinamicamente.....

Se il modello statico deve essere bello e basta, il dinamico in quanto tale deve essere bello anche nel marciare

... vedi te ....................

https://youtu.be/zXa1SUWio0o

https://youtu.be/kxNtymEXNVM

.per mettercela ce la mette tutta.

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mar 19 Set 2017 - 13:33

.

... un riferimento sulla scala lo trovo utile per le piccole dimensioni del soggetto presentato



... le immagini fotografiche possono ingannare il neofita credendolo "grande" mentre non lo è





... montato e rifinito a regola d'arte





... senza sottovalutare gli spazi interni impiccati



... questo è tutto quanto di serie non c'è







.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Ven 22 Set 2017 - 9:19

.

... senza spendere esagerazioni su questo soggetto, l'autore ha fatto davvero un lavoro eccezionale entrando nei minimi particolari di uno standard tra i più difficili a rendere dinamico



... la sterzatura corretta



... rappresentata sullo schema consente in esclusione di differenziali una migliore direzionalità sul veicolo di modeste dimensioni sfruttando al massimo le capacità di trazione indispensabili nel fuori strada impegnato



... il pezzo originale "sopra" così montato "sotto" darebbe l'angolo di sterzata scorretto



... Lutz, l'autore, studia e trova l'angolo perfetto descritto sul disegno



................ lavorando sui fori praticati ha diversificato l'angolo di sterzo sulle ruote centrali, operazione che troviamo comunemente sugli avantreni dei camion a quattro assi, i due anteriori hanno due derive di sterzo



... pochi se non sono del mestiere, sono in grado di osservare i numerosi perni non solo cuscinettati ma anche spessorati per eliminare una lunga serie di "giochi" fra tiranti e perni che lasciati come laschi e ballerini darebbero al soggetto un'andatura serpeggiante. L'autore ha acquistato sfere forate



... le ha lavorate perchè XION le spaccia come accessori sicuri, invece non sono compatibili in misure



.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mer 27 Set 2017 - 20:25

.

... per un acquisto costoso si deve spendere parecchio per renderlo funzionale



XION aggiunge il pacchetto a pagamento per i cuscinetti e gli ingranaggi in metallo, nonchè la serie completa dei giunti con i semi assi. Per il cannoncino da 50mm ognuno sceglie la soluzione preferita inventando di sana pianta il mancante di serie.









... qualcuno si ricorda di quando parlavo sulla differenza tra modellisti e montatori di scatolame sollevando polemiche fra prime donne offese ...



Persino i più accaniti e veramente capaci di affrontare ogni difficoltà portano a termine modelli seriali nati infelici e per di più costosi al punto che una volta nelle mani o li scarti o li rendi unici, già, perchè il Puma spiazza persino reso ottimizzato da valenti modellisti.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   Mer 4 Ott 2017 - 11:15

.

... viste le sedi ballerine per inserire i cuscinetti



Certo, si potrebbero anche "incollare" saldando le parti.



... così vai sul sicuro cheers bounce tutto dipende dallo spessore della lamina di metallo eeeeeeeeeeh, piano con l'inserimento del cuscinetto, se forzi troppo e spezzi la sede son dolori ...

Ciauzz

.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Puma Sd.Kfz. 234/2   

Tornare in alto Andare in basso
 
Puma Sd.Kfz. 234/2
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Puma Verdi
» Torro SdKfz 234/2 Puma Bausatz 1:16
» SCHEDA - G.I.JOE POLISTIL
» SCHEDA - G.I.JOE POLISTIL / PUMA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC-
Andare verso: