Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Elefant Armortek

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Elefant Armortek   Dom 25 Giu 2017 - 10:01

.

... in concomitanza del Tankfest di Bovington i nuovi proprietari della Armortek hanno presentato l'Elefant in scala 1.16 già in precedente gestazione, ecco il filmato che girava in rete da tempo

https://youtu.be/F6nFgkKv1_8

... il panzer girava da tempo in Inghilterra





... si evidenziano differenze dal prototipo alla definitiva proposta di mercato sconcertanti e non spiegabili come errori o parti volutamente "posticce" da sconcertare l'attenzione che un nuovo soggetto presentato, secondo me, meriterebbe l'assenza di qualsiasi critica.

... parafanghi  Question  Question  Question





... si parla di 90 chili e di alluminio in prevalenza con lo spessore delle piastre in scala  affraid



... sulla botola altro errore manca lo sportello dello snorkel ottico  Question  Question  Question





... il dettaglio delle sospensioni Porsche mostra un altro errore  affraid "plausibile" dovuto alla difficoltà di realizzare la barra di torsione  Question  Question  Question



...... altre fotografie sono state inviate da un uccellino informatore ... aspettano d'essere scaricate  bounce  cheers

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Dom 25 Giu 2017 - 14:38

.

... si potrebbe definire come "disinformazione uguale a provocazione" il mezzo per ottenere informazioni più esatte ...

Nel caso specifico ci ha pensato l'uccellino in incognita segnalando l'Elefant del filmato di Bovington come un superstite della serie limitata russa di Alex in resina e non un possibile prototipo Armortek, che ha tratto in inganno oltre oceano coloro che su questo soggetto sbavano a dire poco. Che cosa poi c'è stato a fare nella rassegna non è dato a sapere, da intruso. Di copiarne le misure neanche parlare perchè falsate, cingoli del Ferdy con stampate anomale e poi attualmente il museo ospita l'americano comodamente da copiare a due passi dalla Armotk.

... l'unico esemplare in Italia





... che ha vissuto in gloria per poche ore a Bellinzago



... con l'Armortek




........ da osservare accanto lo spessore della piastra frontale del bunker affraid affraid affraid



... a confronto poco c'azzecca ...

Ringrazio per le foto in anteprima.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 976
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Lun 26 Giu 2017 - 22:51

Bello è bello, sere fa leggevo sul forum della Armortek un KT in vendita...... poi ho ricordato che non mi entra in ascensore cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Lun 26 Giu 2017 - 23:10

met5 ha scritto:
Bello è bello, sere fa leggevo sul forum della Armortek un KT in vendita...... poi ho ricordato che non mi entra in ascensore cheers

....... spiritosone. A me nemmeno regalato a forza lo vorrei tra i piedi ..... già che ci sono, eri a Grosseto ieri?? Bella giornata sulla spiaggia ....... Very Happy

Ola met5.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 976
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Lun 26 Giu 2017 - 23:14

Ola Sven,

ieri mattina un ora e mezza la mattina con i leoncini in piscina. Mi hanno distrutto. Ieri pomeriggio sono ristoratore. Temperature africane e umidità guatemalteca mettono a dura prova il mio scheletro di 47enne.

Anche oggi caldo assurdo, domani si replica.

Questa estate è appena arrivata e mi stà già sul caxxo lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Daffy Duck



Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 03.03.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Chieti

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Mar 27 Giu 2017 - 9:06

... al modico prezzo di £ 7500 (circa 8600 euro) compresi i vari kit di movimento suono macchinetta caffè ecc ecc ... chiaramente smontato e da tirare su.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
otto skorzeny



Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 57
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Mer 28 Giu 2017 - 23:11

Che dire? Da una parte un grande rilancio di una ditta che è appena stata venduta e ricomperata con un kit che non è il solito Tigre o Pantera, dall'altra continuare ad esibire pezzi "balena" (con vaghi richiami all'originale) con corazze frontali da 3 cm in solido alluminio che si traducono in esasperante lentezza del mezzo. Meccaniche manco accennate, che si suppone siano le stesse trite e ritrite, fatte apposta per un pubblico che non distingue un dado da un bullone, con istruzioni fotografiche alla "cinese" dove basta invertire una polarità per chiedere "come mai ha fatto un botto quando ho dato corrente?".
Come sempre mancanza del dettaglio che ti devi pazientemente ricostruire. Forse da apprezzare la scelta del mezzo "del tipo rientro alla grande" ma con una grande incognita sul suono, visto che manco chi ha l'originale conosce il rumore che faceva, per non parlare del carrellaggio che potrebbe riservare molte sorprese.

Siamo al di là di quella che viene definita una nicchia di mercato, perchè personalmente non credo che anche la vendita di 90 pezzi riesca a tenere in piedi una ditta, a meno che non sia composta, forse, da due persone.
Andiamo su discorsi economici che posso solo valutare secondo il mio punto di vista, che non è detto sia quello giusto. Fatto sta che per Armortek, ultimamente ho detto contiamo fino a 5 e forse non ci siamo nemmeno arrivati, dopo di che è stata venduta.

Ai posteri l'ardua sentenza come si diceva prima di noi.

Per adesso mi limito ad osservare, consapevole che un capitolo si è chiuso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Gio 29 Giu 2017 - 0:15

.

........ Che dire? Da osservatore appassionato e spassionatamente per questo e altro, se dico la mia avendo da sempre sostenuto i BIGTANK pur rigettandone l'idea di averne uno dovuto a tanti motivi, uno è stato evidenziato dal buon parmense, e non sarebbe il solo, acquistando un guscio di metallo costoso è dire poco, incompleto diventa risibile da un lato e sadismo dall'altro per dover sacramentare mesi risolvendo problemi su problemi che non dovrebbero insorgere in tale acquisto. Armortek si è fatta il nome e ha detto la sua fin che ha potuto, finisc però! Mi aspettavo con la prima uscita l'accortezza e la serietà che un mercato chiede prima di tutto che non si ripetono gli errori precedenti, invece, ci sono e potevano essere evitati, appoggio di nuovo l'osservazione del parmense sui carrelli, punto debole di tutta la serie pesante e sarebbero guai seri da scoprire quand'è troppo tardi ........ la mia non vuole essere una critica poi ognuno la pensi come vuole, ma ho ponderato l'acquisto di ogni mio modello in base anche a fattori pratici, per non imbarcarmi in un gioco poco divertente dove ricavarne piacere ripaga e dispiaceri non me ne sono cercato. Un giorno un grande conoscitore mi disse che, se non si è "esibizionisti" non si può neppure diventare modellisti, detto da uno che ha badato alla sostanza, soprattutto alla qualità del prodotto che ha sempre preteso "finito" il soggetto in mano. Altra lezione: se la sbrighino loro a montarlo, mettendoci tutto quanto serve, motori, elettroniche, cazzi e mazzi. Non ha senso comprare un guscio rincorrendo tutto il resto mancante, tribulare, ostiare, divertimento 0, per ricavare un modello insoddisfacente ......

Il lancio dell'Elefant, soggetto indubbiamente appetibile, assume rischi d'immagine che ne screditano lo sforzo, partendo da quanto tutti si sono chiesti sui motori, cioè, che musica avevano i due Maybach in tandem?? Il debutto non prevede le meccaniche del cannone (chi ha sbattuto la testa sull'Elefant asiatam) ha capito quant'è difficile ottenere un risultato appena decente. A me piacciono le motociclette, vado la prendo, la pago un occhio e me la consegnano senza le due ruote, poco male. Cerco i raggi, un paio di mozzi, quattro cuscinetti, due copertoni, camere d'aria, e comincia il bello, montare i raggi, incrociarli per bene, campanare cerchio e mozzo, tirarli centrandoli alla perfezione e se non ci riesco mi trovo i cerchioni storti. Non è finita, nel motore non ci sono le bielle, mancano le fasce elastiche sui pistoni, i carter non hanno le guarnizioni, la pompa dell'olio non è compresa nel pacchetto acquisto, l'impianto elettrico va completamente allestito, senza una mezza officina e parecchia esperienza sui motori a scoppio, dopo avere speso una discreta cifra, diciamo sui diecimila euro, che cazzo di motocicletta mi sono portato a casa?? Credo d'essermi spiegato.

Ciao suocera, attento alle acque dalle tue parti.

.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Ven 14 Lug 2017 - 18:42

.


https://youtu.be/spS0_HiY9e4

.Tankfest Armortek 2017

https://youtu.be/0elT-VyPN7I

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Ven 18 Ago 2017 - 9:48

.

... ultime notizie sull'Elefant in scala 1.6 ...................

https://youtu.be/8J7UMkNIFWs

... a parte imprecisioni come i parafanghi non risvoltati l'attenzione si rivolge ai "suoni" di riproduzione dei due motori Maybach che azionano i rispettivi gruppi elettrogeni per la trazione del gigante tedesco ... e su questo lato l'ascolto non può incontrare nessun paragone in quanto non esiste funzionante nessun supestite ...

Si dovranno attendere le impressioni dei più preparati sull'argomento.

.... credo nella realtà l’avviamento non fosse così rapido in simultanea, ma bensì partivano uno dopo l’altro per non affaticare la batterie. Armortek ha scelto la sequenza ravvicinata e ci sarà da aspettare i commenti dei soliti ben informati per comprendere l’accensione di questo panzer di cui nessun esemplare funzionante potrebbe chiarire l’arcano. I Maybach KL 120 TRM DA 300 CV montati e dovevano essere abbastanza simili ai motori Maybach HL 108 da 270 cv del FAMO non difficili da abbinare come suoni in tandem …

Ringrazio per l'informazione lol!

.guardatevi la Tankfest 2017.

https://youtu.be/M86nFpO4Eq4

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 976
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Ven 18 Ago 2017 - 16:34

Certo che bello è bello lol!
Il filmato con il CH47 non mi era sfuggito lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Ven 18 Ago 2017 - 20:17

met5 ha scritto:
Certo che bello è bello lol!
Il filmato con il CH47 non mi era sfuggito lol!

... a te no di sicuro!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   Sab 19 Ago 2017 - 15:50

.

.

... attraverso i disegni si può speculare sulla funzione elastica della sospensione Porsche montata sui VK 4201 - VK 4502 - Ferdinanad - Elefant - Berge e Raumpanzer



.... una barra di torsione in linea dal diametro di 700mm consente di sostenere il tonnellaggio assegnato e di copiare l'ostacolo incontrato dalla pista d'acciaio del cingolo permettendo l'avanzamento dei carrelli. Uno dei perni del carrello da 500mm riceve il contrasto/spinta torsionale distribuendo lo sforzo ....



Sistema quanto semplice quanto vulnerabile sbagliando i calcoli di portata, e Porsche nella fretta di prendersi la ricca commessa assegnata non potette esimersi dal continuare, forse con una ventina di tonnellate in meno avrebbero funzionato senza sfasciarsi.

... l'analogia di questa sospensione la troviamo sul panzer IV dove la balestra compie la funzione della barra ...

lol!

.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Elefant Armortek   

Tornare in alto Andare in basso
 
Elefant Armortek
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» aeromate vs armortek 4-0 e tutti a casa
» Elefant IMAI
» Elefant pics
» Tigre Late - Armortek 1/6
» Panther "G" Armortek

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC-
Andare verso: