Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Panzer Canzo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5028
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Panzer Canzo.   Sab 1 Apr 2017 - 13:54

Panzer Canzo

CANZO: PANZER ATTACK !!
LA BATTAGLIA DEI CARRI ARMATI
Pubblicato il 18 Agosto 2007

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Redazione Alta Brianza.

Il semplice modellismo si basa sulla conoscenza fondamentale e culturale di avvenimenti storici.
L’iniziativa portata avanti da Dante Gerosa, artigiano canzese sessantatreenne, proprio quella di carri armati radiocomandati in scala ridotta risalenti all’ultimo conflitto bellico basata sulla ricostruzione di scontri e battaglie avvenute nell’ultimo conflitto.

Sulla storicità di eventi noti si possono così ricostruire scenografie basandosi sulla reale conoscenza del veicolo con il proprio tonnellaggio, il calibro dell’arma, alle munizioni e le prestazioni sul terreno. Nonché luoghi e difficoltà di vario tipo da superare dimostrando l’abilità di pilotaggio.
Da questa iniziativa sorgono così rievocazioni di guerra mimata in scala ridotta, ma perfettamente riproposta nel reale di eventi passati.
La passione per il modellismo in questo settore, in base a una intervista con Dante Gerosa, nata circa quarant’anni fa sul modellismo navale, settore molto difficile in quanto sulla base del dinamico rc, dove pilotare un’imbarcazione e riportarla a riva, azione non sempre semplice.
Il discorso sui carri armati dinamici è semplice rispetto al modellismo sull’acqua. Il cambiamento dall’acqua alla terra nasce dall’uso del veicolo più vicino, dall’ascolto dei rumori dell’avviamento, dei motori e del metallo sul cingolo; affascinante l’ascolto di questi suoni riprodotti su schede elettroniche sofisticate.

Ci sono costi notevoli per acquistare un modello da costruire e Dante Gerosa da promotore in primo piano si messo in contatto con altri appassionati questo tipo di modellismo e dai contatti è nata una collaborazione crescente.
Il carro armato dinamico non è una semplice automobilina, è necessario infatti che si senta il rumore dello sparo riprodotto, con i motori a pieni giri, dei cingoli sul percorso per renderne credibile il realismo sul modello.
Per cercare di assemblare la tipologia delle diverse battaglie storiche ci vuole una buona base di cultura e la possibilità di saper distinguere quale può essere un carro armato tedesco, inglese oppure americano diventa indispensabile unire abilità modellistiche con una conoscenza culturale su eventi bellici.

Diverse domande possono essere poste dal pubblico interessato e presente in queste situazioni di rappresentazione: di che carro si tratta, quanti colpi porta, quante persone di equipaggio, che calibro offensivo dispone. Il modellismo in se diventa conoscenza.
Lo spazio per le rappresentazioni richiede circa 20 mq per rendere compatibile il la scenografia dove il rispetto sulle distanze in scala diventano fondamentali. All’estero, soprattutto nei paesi dell’Est, dispongono di campi di esposizione molto ampi.
Un’altra curiosità diventano i componenti delle varie Compagnie Carri che si riconoscono tra loro per nomi di battaglia estrapolati da personaggi divenuti famosi per meriti propri.

Dante Gerosa è conosciuto come Sven Hassel, scrittore di romanzi sull’ultimo conflitto mondiale, presente su numerosi forum specialistici da anni. Alberto Citterio della Compagnia Canzo come Alby, Giancarlo Siviero della Compagnia Erba denominato Bernard Shulz e Rudolp Wainer ossia Roberto Valsecchi. Da non dimenticare la Compagnia Genova con Pierluigi Patri ovvero Guglielmo Embriaco e Demis della Compagnia Novara diventa Cooper insieme a Pasquale con nome d’arte Otto Diefenthall; Roberto della Compagnia di Mariano Otto Panzer, Luke della Compagnia Monza insieme a Pelabrok della Compagnia di Milano. Andrea, nik Borealis Compagnia Torino. Si aggiungerà la Compagnia Trani con Mia e Raff.

Quanto dovuto alla passione e promozione data da Dante Gerosa alias Sven Hassel, sui fenomeno dei carri armati rc si vede dagli entusiasmi che portano sempre più numerose adesioni sulle manifestazioni di piazza e da quanto afferma Dante Gerosa, con la ferma intenzione di portare le manifestazioni dentro le maggiori fiere nazionali. Obiettivo non facile ma affermato con la caparbietà di chi si pone obiettivi da raggiungere e che sa di poterli mantenere.

Altri problemi nelle rappresentazioni sono le condizioni metereologiche, il modello del carro armato non è impermeabile e in caso di pioggia può saltare la rappresentazione a scapito di tutta l’organizzazione e gli eventuali impegni presi.

Prossimi appuntamenti:

Entro fine anno ci sarà un raduno a Novara, Erba, Civenna e Magreglio; in ambienti non troppo rappresentativi per le battaglie, ma per trovarsi tutti insieme, appassionati e non, che non possono essere stati presenti negli altri appuntamenti.
Ci saranno oltre venti collaboratori sempre presenti come organico, dove per curiosità e passione confluiscono a turno circa un centinaio provenienti da Sicilia, Puglia, Liguria, Piemonte e Lombardia.
Finalmente una guerra finta radiocomandata, basata solo sulla passione per il modellismo, senza spargimento di sangue, ma solo di sana passione.

Articolo di Laura Levi Cohen. Brianza News.
 

.dieci anni in cui si contano i fondamenti della crescita e diffusione carrista seguita dal lento inesorabile declino.

E' storia su fatti conosciuti e non pinzillacchere alla Totò.

..... mi piace anche fatti e non pugnette alla Parmense.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Sab 1 Apr 2017 - 14:17

Ci sarà bene anche un "mica cazzi!!" alla Tomas Milian maniera.

Comunque in declino un par di " flower flower "

Finché avrò voglia, finché mi rilasserà costruirli, finche continuerò a prenderne, i panzer non saranno in declino.

Lunga vita e prosperità, Sven Hassel cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5028
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Sab 1 Apr 2017 - 15:14

.

.... mi piace il tuo sano entusiast ... mi ricorda com'erano dieci anni fa le intenzioni di continuare .... poi le invidie, dissociazioni, interessi personali, corruzioni, successi e glorie segnarono il passo lasciando spazio al nuovo che avanzava ....

cheers cheers cheers

lol!

Buon weekend romano

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Dom 2 Apr 2017 - 12:17

Porto il figlio piccolo il sabato pomeriggio ad un laboratorio dove lavora l'argilla.

Argilla rossa, argilla bianca.

Parlando con Francesca, alla fine è venuto fuori la mia passione per i carri. Gli ho fatto vedere qualche foto e qualche video:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Francesca è quella che definirei un artista, ha il suo laboratorio nel cuore di Trastevere, vive sopra le righe.... Come le persone che frequentano il suo laboratorio.

Quanto di più distante da quello che è il mondo dei panzer.

Gli ho detto che mia moglie mi definisce un pazzo guerrafondaio.... In un mondo perennemente in guerra riprodurre carri armati.... cioè strumenti di morte.... non è ammirevole.

Francesca mi ha detto che sono bellissimi e quando vorrò li ospiterà per una mostra.
Spiegandole le difficoltà tecniche nei diversi aspetti (elettrico, meccanico, strutturale etc etc ) è rimasta colpita.

Mi ha detto che andrebbero esposti e mostrati, a grandi e bambini.

Come dire "il mondo è bello perché è vario".

Decisamente i panzer non sono in declino Sven lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5028
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Dom 2 Apr 2017 - 13:26

.


....... affatto, dipende dal livello intellettivo e culturale in cui ci si muove. Se un'artista (e qui abita la serenità d'essere) capisce e comprende il modellismo non possiamo abbattere le distanze in cui gozzovigliano gli strati inferiori dove contano l'apparenza senza la qualità .........


.l'Evento d'Eccezione presentato sul forum è l'indirizzo in cui si possono elevare presenze modellistiche distinte dal marasma coatto affogato miseramente nel nulla.

lol!

ps. se Francesca è d'accordo il Lavellis ospiterà le sue indubbie creazioni artistiche.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ranger Lungan



Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 20.05.16
Età : 47
Località (indirizzo completo) : Via Cassoli, 21

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Lun 3 Apr 2017 - 9:32

Concordo!

Chi considera un guerrafondaio l'appassionato di storia, armi, modelli, a mio parere, e' probabilmente affetto da limitatezza di vedute e poverta' culturale.

Personalmente sono profondamente contrario a guerre e violenza, provando una notevole empatia verso gli altri esseri umani (tutti) e gli altri esseri viventi...

Chi mi conosce mi considera un "pacifista"... per poi sorprendersi quando scopre una passione per mezzi, armi, tecnologie belliche et similia... nonostante siano in compagnia di passione per l'astronautica, l'astronomia, l'elettronica e altro...

La mia passione deriva infatti da una pura curiosita' culturale e scientifica... L'analisi, la comprensione e l'utilizzo dei prodotti dell'ingegno umano a tutti i livelli.

In pratica quello che ci ha permesso di lasciare il mondo puramente "animale" e di diventare la specie di gran lunga dominante sul pianeta (nel bene e nel male). Dalla scheggiatura di un pezzo di ossidiana, all'esplorazione del cosmo...

alien
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5028
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   Lun 3 Apr 2017 - 10:17

.

Rispondo a Ranger

.... questo livello di risposta denuncia il creativo a trecento sessanta gradi ....

La mia passione deriva infatti da una pura curiosita' culturale e scientifica... L'analisi, la comprensione e l'utilizzo dei prodotti dell'ingegno umano a tutti i livelli.

... che può essere compreso solo da coloro che militano sulle stesse condivisioni senza scarti sulla distanza. Porto un esempio su dieci centimetri dove un 8 entra in sintonia con un altro otto e non con un 7,5 dove pochi millimetri bastano per segnare un altro livello. Se la distanza la porto su di un metro la differenza tra 75 cm e gli 80 diventa matematicamente e logicamente un abisso ...

Il modellismo VERO, rispetto sullo sforzo sull'approssimazione, è diventato visibile quanto evidente innegabile in picchiata nelle manifestazioni dove non emergono qualità apprezzabili, ma soltanto copie scadenti usate come riempimenti indegni sia per l'autore dove sono spacciate come soggetti "contemporanei dell'epoca" e non lo sono, sia mancando la coerenza dovuta verso il pubblico. Mi spiego: Inserire una presentazione, un qualsiasi spettacolo pubblico, impone un copione, cioè dare al pubblico una comunicazione chiara, rappresentata da attori responsabili dove sanno dare un messaggio in sintonia che possa essere recepito interamente da chiunque. Un palcoscenico che da il peggio di se stesso è la prima delusione per un pubblico pagante, la seconda impressione è di sentirsi truffati, presi in giro.

Modellismo: sforzo sulla duplicazione di un soggetto.


... soventemente e per vizio, le esibizioni sono diventate l'occasione per riunire un certo numero di individui in cui ognuno presenzia se stesso a discapito della coesione di gruppo, completamente assente sull'immagine di dare al pubblico il meglio possibile, ma solo una semplicissima anonima presenza ...

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Panzer Canzo.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Panzer Canzo.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mato Panzer III full metal
» PANZER IV...il mio primo carro rc
» Il panzer di Sven.
» SURVIVING PANZER!
» PANZER III TAIGEN

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: FORUM DISCUSSIONE-
Andare verso: