Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Marita San

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
met5

avatar

Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Marita San   Mer 15 Mar 2017 - 22:07

Gironzolando in giro per la rete sono inciampato in questo Kingtiger Tamiya 1/16 .........molto ben fatto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Mr. Masa Marita ha forse esagerato con i pezzi di zimmerti asportati cheers cheers

Sven a lei la parola cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
otto skorzeny



Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 57
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: Marita San   Mer 15 Mar 2017 - 22:35

Che sia  molto ben fatto è un parolone, come l'affermazione che "chi più spende meno spende" sia   da considerarsi una frase sciocca, punto!!!. Ogni cosa va considerata nel suo ambito.
Nel caso del modello in questione senza ombra di dubbio "marita san" sa come dipingere e usare l'aerografo, se però volgiamo associare anche la storicità del pezzo, visto che un modellista ricerca anche questo aspetto, le cose cambiano un pochino.
Al di là dello zimmeritt scrostato più o meno che ci può anche stare, quando mai si è visto un king tigre dipinto di come base di grigio??????? Sul fianco sinistro il numero 2 è riportato "millimetricamente" sotto anche sullo zimmeritt saltato???? O usavano una vernice che trapassava la pasta antimagnetica o era un equipaggio certosino che si segnava la posizione dei numeri, visto e considerato che steso lo zimmeritt non poteva sapere dove era la numerazione.

Tutto ciò premesso e considerato il modello  è molto accattivante e i figurini dipinti bene.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5028
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Marita San   Gio 16 Mar 2017 - 0:03

.

..... questo è uno di quei classici soggetti fatti bene fatti male ....... mi scade il rompi fiamma nero, trovo irreale lo zimmerit, esagerato sulla scrostatura, non capisco il grigio di base, non mi piace la bindella senza colore, manca l'antenna radio, poteva rifare il ciocco vista la cura sui vari cavi e dotazione aste di pulizia canna, non mi piace la sventagliata che secondo l'autore ha staccato lo zimmerit, mi piacciono i figurini, mi piacciono i bulloni fermo parafanghi, mi piacciono le saldature, il collimatore di puntamento ...

... per quel che può valere la mia critica ci sono alcuni punti ammirevoli in contrapposizione con altri discutibili, è un soggetto passato sotto osservazione quando imperversava la moda dei carri scenografici e ben poco sul maschio realismo grezzo, trovo caricato l'effetto sui carrelli e per nulla sul resto del panzer, certo i tedeschi tenevano puliti i carri ma più lo guardo e più pare fatto a due mani ... lo zimmerit non saltava neppure con le cannonate e se seguo il profilo storico dell'erudito parmense, meno fuoco passionale e maggiore conoscenza accurata data sullo studio "realistico" che di certo non mancano ... come ho scritto in apertura è uno dei lavori da non prendere in seria considerazione e poichè in rete finisce che diventa un esempio imitabile da seguire non lo considero aldilà dell'impegno speso, un soggetto campione ... però, si può fare tesoro su errori imperdonabili. Non considero mai una critica inutile specie su errori ...

lol!

met5 sei un ottimo cacciatore di soggetti curiosi

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Marita San   Lun 20 Mar 2017 - 18:51

Sarò sciocco ma trovo il cappotto grigio del soldato fantastico.

Segue il cavallo, a breve distanza

Lo Zimmerit reale era geometricamente meno perfetto di quanto vediamo nelle riproduzioni:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Marita San   

Tornare in alto Andare in basso
 
Marita San
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: FORUM DISCUSSIONE-
Andare verso: