Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 FAMO 88mm Flak 1/16 WIP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mer 27 Set 2017 - 23:02

Oggi lavoro di fino: dopo averlo a lungo cercato finalmente l'ho trovato



costruito almeno 40 anni fa, muto testimone di un era oramai estinta



dopo averlo disassemblato nella culatta troverà la sua nuova casa



come un uccello nel suo baccello direbbe Rocco  lol!



domani la culatta sarà riparata, stuccata e rasata.... per rendere anonimo il suo ospite. Meglio di così.... con lo spazio a disposizione non sono riuscito. L'idea è questa:

- allo sparo il segnale che esce dalla IBU eccita un relè.

- Il relè chiudendosi invia la corrente da due batterie da 9 volt all'elettrocalamita.

- L' elettrocalamita magnetizzatasi attira il pistone che essendo fisso fa spostare la culatta verso il fondo della slitta.

- A fine corsa la culatta aziona un micro interruttore che taglia l'alimentazione all'elettrocalamita.

- Una molla, disattivata l'elettrocalamita, riporta la culatta in posizione.

In teoria può funzionare lol!

Intanto l'amico munito di tornio mi sta costruendo una bussola in nylon che farà da guida all'affusto lol!

Intanto si studia il lavoro del crucco che ha rilavorato a manina le ruote di sospensione:

da



a



mi piace cerchiobbotanare affraid ..... un pochino d'elettronica, un pelo di meccanica, un po' di strutturale ...... variegato è meglio lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Gio 28 Set 2017 - 8:53

.

... lo sapevo che stare in prima fila c'è sempre da imparare ...

Vediamo il rinculo magnetico alla met5 come funziona .

Buon lavoro Fabio dallo Sven incuriosito.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Ven 29 Set 2017 - 15:00

Lavorazioni proseguono:

Dopo aver verificato che gli assali delle ruote ruote di sospensione abbiano un posizionamento corretto:











....diciamo che in rete ho visto molto peggio lol! ("Striscia.... Non vola!" Mi rammenta sempre il mio fido Mauro) sono passato a realizzare la sede per l'affusto.

Nel vero 88mm la culatta scorre nella coda di rondine ricavata nei binari sotto l'affusto. Ma qui non è possibile.... La resina non consente una tale precisione.

La soluzione è una bussola in nylon, lateralmente invisibile:



Come base di partenza è stata preso il diametro della canna come diametro interno e lo spazio a disposizione come diametro esterno. Peccato che l'asse di scorrimento dell'88 non è a metà altezza.

Munito di carta abrasiva e molta pazienza ho manualmente limato da una parte ed aggiunto spessori dall'altra per avere uno scorrimento libero



Ovviamente nel provare e riprovare il magnifico materiale che è la resina si è rotto, dovendo quindi intervenire per le necessarie riparazioni.

Verniciato non è male:



Intanto sulla culatta si stanno ripristinando i piani, per un buon impatto visivo, mascherando il magnete il più possibile

Ma questo ve lo mostro a processo terminato.

Per questa settimana è tutto..... Buon a tutti


Ultima modifica di met5 il Ven 29 Set 2017 - 17:18, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Ven 29 Set 2017 - 17:16

.
L' elettrocalamita magnetizzatasi attira il pistone che essendo fisso fa spostare la culatta verso il fondo della slitta.

- A fine corsa la culatta aziona un micro interruttore che taglia l'alimentazione all'elettrocalamita.

- Una molla, disattivata l'elettrocalamita, riporta la culatta in posizione.

............................. dunque il pistone rimane fisso e si muove la calamita, se ho capito l'arcano??

......... con i perni ti è andata bene e sull'88 ti va alla grande cheers cheers cheers

Felice weekend

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Ven 29 Set 2017 - 17:45

Hai capito benissimo lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Dom 8 Ott 2017 - 15:23

mentre l'88 prende forma non ci dimentichiamo della sezione engine..... qui abbiamo prima e dopo l'applicazione del grasso lubrificante:



alimentato a banco il singolo motore si notava che un motore assorbiva (applicando una corrente di 2 volt) di 0,3 - 0,4 Ampere, mentre l'altro si attestava a 1,5-1,6 Ampere.

Quei meledetti motori Asiatam.... come aprii il FAMO notai che ce n'era uno quasi bloccato...... che con pazienza rimisi in effcienza. Apparentemente andavano bene.... ma un difetto si celava.

Malvolentieri ho dovuto dunque sbarcare la GearBox e rimuovere i vecchi motori. Grazie al mio amico Mauro ho spostato i pignoni Asiatam sui motori Tamiya che avevo sbarcato da Decima:



il pignone Tamiya è incompatibile con l'ingranaggio Asiatam. Quindi ho reinstallato i motori e provato al banco... l'assorbimento è esattamente uguale:





Per evitare FOD ho realizzato con del nastro d'alluminio una copertura che isola gli ingranaggi dal mondo esterno.

Intanto ieri ho preso cuscinetti per le ruote di sospensione (al posto delle boccole) e per gli assi che fuoriescono dalle GearBox. Domani ci divertiamo col trapano lol! lol! lol!

Ciao

Fabio

PS: reinstallando la Gear Box ho dovuto spessorare uno dei quattro punti i fissaggio al telaio, serrando le brugole la GearBox svergolava il telaio, andando a far lavorare con interferenza il semiasse di destra. Spessorando l'attacco ora i due semiassi ruotano con la stessa resistenza..... praticamente nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Lun 9 Ott 2017 - 9:27

.

... dall'osservazione è cambiata la qualità degli ingranaggi migliorata cheers ...

Introdurre cuscinetti al posto di boccole conta l'operazione chirurgica di mani felici che non esitano nell'operare con la testa e tu ne hai parecchia da impegnare sulla meccanica infelice del FAMO dove come osso da rosicchiare l'hanno scartato a priori.

... la prima fila si diletta augurando buon lavoro bounce bounce bounce

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Lun 9 Ott 2017 - 22:28

Giornata intensa ma comunque la tabella di marcia va rispettata.

I cuscinetti da installare al posto delle boccole sono in teoria 3 x 6 x 2.5 peccato che in realtà il calibro ventesimale riporta 5.8 come diametro esterno.

Provare a estrarre le bussole con un estrattore è cosa più facile a dirsi che a farsi (le maledette sono inchiodate e si rischia di spezzare la ruota) e l'unica via è il trapano a colonna.

Purtroppo l'idea di forare a 5.8 viene subito spazzata via dalla dura realtà: forando a 5.6 (non ho la punta da 5.Cool rimane una bava di bussola tagliente come un rasoio che grida scandalo al cielo. L'unica è forare a 6 portando via tutta la bussola, riportando la zampa alla luce ed installando i cuscinetti che comunque riescono a bloccarsi....

Dal punto di vista del risultato non mi posso lamentare:

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 10 Ott 2017 - 9:33

.

............. heiiiiiiiii ma ad alta velocità senza equilibratura incominciano a vibrare paurosamente cheers cheers cheers

Ottimo intervento per un FAMO destinato a fare invidia globale.

........ bambofarfallina d'incoraggiamento .................



Ola met5

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 10 Ott 2017 - 15:01

Sven Hassel ha scritto:
............ heiiiiiiiii ma ad alta velocità senza equilibratura incominciano a vibrare paurosamente cheers cheers cheers



Apprezzo infinitamente la farfallina di incoraggiamento che a queste latitudini vivrebbe come una regina....

Precisiamo per il lettore che non mangia di vibrazioni che le due ruote soffrono innanzitutto di un mancato bilanciamento statico: si osserva che al quasi fermarsi la ruota torna indietro.

Questo perché il centro di gravità del corpo (alias baricentro) non coincide con l'asse di rotazione del corpo stesso. Questo ruotare intorno al centro di rotazione induce una vibrazione che in gergo aeronautico-elicotteristico è chiamata "laterale". Soluzione è installare delle masse in posizione tale da spostare il baricentro e farlo coincidere (o quasi) con l'asse di rotazione.

Una volta conseguito il bilanciamento statico ( il corpo mantiene la posizione indotta indipendente da quale sia la posizione) si porta in rotazione e se ne osserva il comportamento dinamico.

Esattamente quello che fanno gommisti......

Se fosse il rotore di un elicottero si porterebbe al numero di giri operativi (ricordiamo che gli elicotteri volano a giri rotori costanti) e si curerebbero quelle vibrazioni a quel regime.

Come prima cosa si curano le vibrazioni relativi al RPM, poi i multipli in base al numero di pale che il rotore ha (un quadripala ha la 1 REV e la 4 REV) etc etc

Diciamo che sulla ruota di un veicolo è un filino più semplice lol!

Comunque non girano male.... .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 10 Ott 2017 - 18:33

Intanto l'elettronica è arrivata, con i cablaggi che i cugini d'oltremanica hanno preparato ad Hoc:













A certi venditori nazionali, che ti fanno il preventivo e che quando gli rispondi che se il materiale è disponibile spariscono nel nulla....

......che attraversare la manica costa neanche 15€




PS: ovvio che la scheda è la versione Full...... Mica ci perdiamo in un bicchier d'acqua lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 10 Ott 2017 - 18:43

.

.............. te vuoi far stare male, anzi malissimo il prossimo affraid scratch Shocked Sad Sad ...

Sei un grande che si è avvicinato al modellismo come un piccolo bambino, e con che passi sai camminare.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Gio 19 Ott 2017 - 18:43

Finita la cuscinettatura delle ruote di sospensione (non del tutto indenne) si procede al riassemblaggio ed alla indispensabile preparazione alla verniciatura finale....






Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Gio 19 Ott 2017 - 21:15

.

........... mi piace un sacco il lavoro di altri ... seduto in prima fila, biscotti al cioccolato e rum tiepido ... seguendo con attenzione la "creazione a nuovo" di un accrocchio pensato male ... cascato nelle mani giuste cheers cheers cheers

Mirate frate e ricordate lo Sven quando diceva il vero sul FAMO ciofeca dove altri minimizzavano l'incauto acquisto passando oltre per non risolvere i drammi insiti in un modello davvero interessante ma dannatamente ostico da portare alla conclusione felice.

lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Gio 19 Ott 2017 - 21:25

....mi chiedevo perché nessuno o quasi li monta:


Perché non entrano.... Maledetto vietnamiti ma il concetto di interferenza lo amate proprio vero?!




Uno ad uno vanno modificati..... Certe ma_donne lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Ven 20 Ott 2017 - 9:43

.

............ le sorprese "spiacevoli" non hanno fine Shocked Evil or Very Mad

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Ven 20 Ott 2017 - 18:17

Quei maledetti non hanno avuto scampo lol!



Intanto abbiamo dato la prima mano di german grey...... Ne servirà un secchio:



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Gio 2 Nov 2017 - 23:18

Sì comincia il rimontaggio:

Tendicingoli:


Ruote di trascinamento




Ruote di rinvio:



Sì posizionano per prova le ruote di sospensione:



Nel complesso non è malvagio..... Certo che se tutti i perni Delle ruote fossero paralleli tra loro si eviterebbero Delle piccole interferenze tra ruote di sospensione interne ed esterne.

"Del resto mica deve volare" mi ripete il mio amico Mauro..... Ma vedremo cosa è possibile fare in sede di installazione definitiva delle ruote di sospensione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Sab 4 Nov 2017 - 17:26

.

... dettaglio chiarissimo cheers come da officina di montaggio, e sui perni ti è andata alla grande ...

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Sab 4 Nov 2017 - 19:54

Quando ricomincio le attività sistemo quelle teste di viti..... Inguardabili.

A proposito: centurione preso lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Dom 5 Nov 2017 - 10:37

met5 ha scritto:
Quando ricomincio le attività sistemo quelle teste di viti..... Inguardabili.

A proposito: centurione preso lol!

... beh quando si dice modellista vuoi trascurare l'inguardabile? Impossibile ...

Complimenti per l'acquisto davvero molto ben dipinto.



.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Dom 5 Nov 2017 - 15:48

.....gli abbiamo dedicato un thread tutto suo:

http://lavellig.forumativo.com/t789-figurino-arte-pura#8414

Così possiamo vederne altri lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 21 Nov 2017 - 15:46

Finita finalmente la pausa...... Riprendono le attività :

Sistemate le teste



Sì montano ruote trovando un'installazione corretta e cingoli



Mi sembra una tensione corretta



Ultima modifica di met5 il Mar 21 Nov 2017 - 17:18, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sharky63



Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 54
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: cuscinetti o boccole   Mar 21 Nov 2017 - 17:10

Faccio il bastian contrario e mi contraddico rispetto al post dell'Abrams ma "mutatis mutandis" devo dire che per esperienza i cuscinetti molto piccoli sono fortemente inclini ad incepparsi specie se usati in terra acqua e fango. Soprattutto quelli low cost, seppur del tipo 2RS (cioè doppia tenuta in gomma), hanno in realtà una tenuta tendente allo 0 (provati su innumerevoli macchinette nel formato classico Tamiya 5x11x4) e dopo poco grippano. Una bella bronzina autolubrificante (no plastica o acciaio) come metteva una volta Tamiya sui suoi modelli e come si usa sugli scafi permette una lubrificazione statica ed una manutenzione molto facili e dato i bassi giri in gioco potrebbe essere l'ideale.
Purtroppo non si trovano facilmente essendo disponibili queste cacchine di cuscinetti fatti di burro marcio che vendono a palate come ghiaia ma che come la ghiaia valgono poco.
Chi corre con le RC scoppio sa la differenza fra un cuscinetto da campana frizione buono ed un cinesino da 1€ che fa spesso rimpiangere la vecchia rulliera in alluminio.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   Mar 21 Nov 2017 - 18:35

Ciao Sharky63,
ho valutato la cosa ed infatti nelle ruote di rinvio ho lasciato le boccole originali. Del resto il margine per installare un cuscinetto era molto poco e le possibilità di fare disastri elevate.

Nelle ruote di trascinamento il cuscinetto era d'origine e li ho lasciati stare come di progetto (dopo averli sostituiti con altri nuovi, della coppia originale uno era grippato).

Sulle ruote di sospensione più che una reale necessità operativa è stato un vezzo modellistico. Se anche si grippaggi uno dei due cuscinetti che sostiene l'asse di ciascuna ruota comunque visto il peso del mezzo finito il problema non si noterà neanche. Poi posso sempre cambiarli.

Al momento sono in attesa che arrivi la Loctite 480 per l'installazione dei tamponi in gomma sui cingoli. Il corriere è previsto per venerdì.

Domani conto di installare l'altro cingolo e dare corrente, per vederne il comportamento dinamico sulle ruote
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: FAMO 88mm Flak 1/16 WIP   

Tornare in alto Andare in basso
 
FAMO 88mm Flak 1/16 WIP
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Vomag + 88mm
» Flak 88mm.
» 88mm et altro
» FAMO 18T Asiatam
» Infine il Famo!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC-
Andare verso: