Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Appello ........

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Appello ........    Ven 22 Apr 2016 - 14:02

.

... ci sarebbero un paio di personaggi saliti alle cronache, uno in passato e in seguito eclissato, con l'altro vagante in cerca di non sa, che mi piacerebbe ospitare per incontrare una piacevole quadra del cerchio ... una ripresa sull'utilità del forum per intenderci a dispetto dei network, whatsapp e altre rapidissime linee di comunicazione che seppur brillanti e alla moda hanno PRIVATO la comunicazione inaridendo i siti e peggio l'immagine di questi relitti immobilizzati e tagliati fuori dalla possibile espansione di se stessi ... parlo di personaggi che hanno dei meriti usati alle volte addirittura contro loro stessi, personaggi signori, non elementi comuni ...

Qui non si cerca l'utenza, lo Sven elimina i guastafeste ogni due per tre.

... lo Sven ha inviso e si è allontanato dai gruppetti amanti delle divisioni fin dal 2005 e dopo oltre dieci anni il gruppetto di allora è lo stesso, pochi elementi a soffiarsi addosso, per non scrivere: tirarselo più lungo.

Ieri mi hanno detto che faccio paura, parlare con me è battaglia persa e ricordo a questo riguardo, uno dei due che inviterei volentieri che affermò: se lo incontri lo eviti. Riferito a me, copiò l'affermazione non sua e mi fece sorridere, poteva incontrarmi come e quando voleva se non ne avesse paura, di che, di chi, se non di stesso?

Già, signori miei, che seguite il forum di LAVELLIG, l'unico che respira l'ottimismo, favella "dando fastidio" e soprattutto continua la diffusione sul VERO modellismo.

... perciò, perché sapete che mi riferisco a VOI, accettate l'invito, una proposta che non può che migliorare i rapporti sia privati che sociali. Un sano confronto pubblico è una prova di coraggio, una rieducazione sull'uso corretto della parola "scritta" lontana dai sussurri meschini, dalla sterili diatribe, dalla presunzione d'essere contro l'umiltà del sono ... così, come sono.

L'invito non fa paura. E se ne avete parliamone in serena compagnia. L'asociale, dove molti credono si trova nell'angolo del salone, lo incontri nel centro in primissimo piano. Loro si credono ben nascosti, mimetizzati nel ruolo del servilismo, del buonismo, pronti a favorire e disponibili, soffocati dai sensi d'inferiorità, ebbene, i problemi non risolti sono mattoni solidi che evaporano incontrando la soluzione.

... l'appello l'ho inviato, adesso tocca a VOI.

lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Ven 22 Apr 2016 - 18:59

.


... in questo istante ci sono 15 visitatori, non ditemi che non vi trovate fra questi??

Laughing

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Sab 23 Apr 2016 - 22:35

Chi ha paura dell'Uomo Nero?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 8:46

.

... è la paura di noi stessi, nascosta dentro e mascherata con l'alibi della giustificazione, ha reso tutti quanti i galletti dei piccoli pollai nel disputarsi idee ristrette per non ammettere l'inutilità d'esistere come esempi trainanti in momenti di crisi internazionali drammatiche ...

Il confronto, in cui credo, sarebbe l'incontro e la possibile pianificazione di base per edificare in Italia una branca di rappresentanza modellistica d'alta qualità la cui appartenenza da singolo membro è già un simbolo di conquista dignitosa.

... senza coesione il ruolo di cane sciolto si accontenta di ossa da rosicchiare ...

La paura dell'Uomo Nero è ammettere la mancanza di coraggio per cambiamenti inevitabili.

... dove ci si crede "arrivati" in realtà si incontra l'immobilismo cristallizzato ...

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 14:56

.

Vecchia canaglia dal cuore d’oro, questa provocazione è la scure sul collo dei tuoi nemici, solo tu potevi ricordare a chi ha tanto parlato al vento, la paura d’incontrarti a viso aperto. L’hai fatto in passato e nessuno si è fatto sotto. Grande vecchio sei un mito inascoltato. Tu scrivesti che la comprensione è riservata a pochissime persone. L’hai sempre scritto in un posto dove chiedono da che parte si gira la vite e se il pennello da barba va bene per verniciare, a coloro che gestiscono forum inespressivi, muti come tombe. Dentro le zucche vuote ci trovi solo l’aria.


... ascoltare è di tutti. Capire per pochi e comprendere riservato a pochissimi ...

Massima antichissima vedanta: ascoltare - capire - comprendere.  

Consolati, sei fra i pochissimi.

.conserva i tuoi anni migliori.

Sempre sugli attenti ordinari

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 15:36

.

mi togli la curiosità di dirmi a chi fosse davvero rivolto il tuo "Appello" sul Lavelli's?
Voglio dire: forse era anche fine a sè stesso, perchè sinceramente sui soggetti noti non nutro alcuna speranza che abbiano reali capacità di confronto.


Neppure io, il tentativo infruttuoso confermerà che l’umanità è permeata dalla paura. Che genera l’incapacità di uscire allo scoperto per un semplice confronto costruttivo.
Ps. Soggetti noti, mi piace.

Grazie per la e-mail apprezzata.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 15:57

.

Caro Sven. Non sono certo di avere capito il tuo appello e conoscendoti da anni e anni come persona senza peli sulla lingua, a chi è rivolto?
Dunque, non di sicuro al napoletano che insieme al bolognese che facevano affari privati a spese di iscritti intascando i ricavati dagli sponsor. Non rivolto al tuo braccio destro, pianificatore aziendale fallito, che si inciuciava senza ritegno le tangenti a spese della fiducia mal riposta. Trascuro l’incoerente penosa diatriba da quel fenomeno che sulla totale incongruenza demenziale ha danneggiato il settore tank. Di quel tale sul confine ligure/piemonte si è polverizzato da solo. Di un paio di ex (che volevano chiuderti il sito) non uscirebbe che veleno. Su quel “cucù” dell’est che ti perse dando retta a chi davi grossi fastidi (commerciali) neanche. Non dai tuoi ex camionari più appassionati di Whatsapp che di pubbliche relazioni con un sito amorfo e spento. Idem in parallelo sull’eredità dei tank, copia politica di perdenti vincenti.
Da quanto ti conosco parlavi di unità a Milano dieci anni fa dove operavano chirurgiche divisioni elitarie su prescelti e da escludere dove imperversava lo stile fascista. Leggo il tuo Appello, che sicuramente se me lo permetti, rimarrà inascoltato esattamente come un tempo, o non ho capito e non credo d’essere il solo a chiedere a chi è rivolto?



Complimenti per l'ottima memoria, vista la citazione sequenziale in cui hai incluso i "cervelli operativi" che faticano nel trascinare carri azzoppati sostenuti, come accenni politicamente tu stesso da perdite rigirate in vincite, dove mi trovi pienamente d'accordo. Mi ero dimenticato l'astio e l'accanimento feroce nei miei confronti, ma ci risi sopra sul "farmi chiudere il sito" soltanto per dire delle verità evidenti. E' questo dire la VERITA' che forse impedirebbe il confronto?

Ciao camionaro, hasta la vista hombre comandante.

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 17:12

Sven Hassel ha scritto:
... non di sicuro al napoletano che insieme al bolognese che facevano affari privati a spese di iscritti intascando i ricavati dagli sponsor.

...Non rivolto al tuo braccio destro, pianificatore aziendale fallito, che si inciuciava senza ritegno le tangenti a spese della fiducia mal riposta...

Di quel tale sul confine ligure/piemonte si è polverizzato da solo.

...Di un paio di ex (che volevano chiuderti il sito) non uscirebbe che veleno...

...Su quel “cucù” dell’est che ti perse dando retta a chi davi grossi fastidi (commerciali)...

Essendo l'ultimo arrivato non  posso che dire "me co♢♢ni ...". Chiedendo venia per il francesismo prendo atto di come l'umana cupidigia si esprime anche nel campo degli hobby

Mi ricorda un periodo in cui frequentavo il mondo delle Slot Car. Noi pivelli eravamo quelli che non avevano le gomme giuste, quelli con telai da modificare, con i motori da svolgere. Casualmente uno dei soci anziani aveva un negozio che vendeva di tutto. Giù a far spesa... per arrivare comunque ultimi.

Lasciai perder dopo circa un anno. A che le Slot Car, se ci si mette di brutto, sono un ottima via per sperperare quattrini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 17:17

.

tua del Pescara 17 e 18 ottobre 2015  

Fiere di maggior richiamo nazionale si sono dimostrate inferiori rispetto alla due giorni pescarese (osservazione sempre fotografica) come lo sono stati i reporter esteri precedenti ricavati sempre dalle foto pubblicate che permettono l'osservazione disinteressata motivata addirittura dall'estraneità sulla presenza diretta. L'osservazione non è un'opinione. Una fotografia d'insieme consente l'esame accurato di particolari che mille espressioni verbali trovano il tempo e l'aria fritta che desiderano. Parole a vanvera si spendono per attirare l'acqua sul mulino personale, mentre, i fatti sono esplicitamente reali e di fronte a questi "pavoneggiarsi" in atteggiamenti puerili, si firma il proprio aspetto d'immaturità.

... può essere indicata una manifestazione (d'immaturità) per alcune parti stonate?? Se ne perdono i numeri contando i fallimenti e si vedono i buoni risultati da chi non ripete gli stessi errori ...

L'innovazione, è la dinamica che costruisce il futuro e il conservatorismo la strisciante bava vomitata dal passato. Passeggiare nel vomito, anche con i nasi turati, alla fine rinunci al tanfo sgradevole per gradevoli boccate d'aria salubre.

Domanda, di che tipo d'innovazioni intendi proporre, se è lecito sapere? A che cosa esattamente mira il tuo appello?


A quanto ho da sempre sostenuto, tutti insieme e non tutti contro tutti. Cercarsi nella necessità per dividersi immediatamente dopo, partecipare per rubarsi la scena, illudersi in successi personali lodati dagli stessi autori, chiudersi in siti congelati, intrigarsi per scopi personali puerili da immaturi adulti in cerca di spazi per brillare da showman nostrani, finora secondo te, cosa ha portato negli ultimi anni? L'aumento di partecipazioni sui forum? L'accettazione come presenza d'immagine modellistica "spettacolare" dinamica capace d'essere un appuntamento indispensabile per il pubblico? Cycnus a parte, nessuno. Il riconoscimento amministrativo degli enti fieristici? Il rispetto per migliaia di euro spesi in centinaia di migliaia di ore faticosamente impiegate e sottratte ad altri, gratuitamente messe a disposizione per una pacca sulla schiena, e la pronta conferma sulla prossima buggeratura da parte di compiaciuti approfittatori?

... il Pasquino romano rimase l'anonimo che denunciava le angherie borboniche e i soprusi della chiesa. Lo Sven non è un anonimo e NON denuncia fandonie affermando verità evidenti sotto il naso di chiunque dove con buon senso d'intendere non potrebbero smentire. E poi scusa tanto, se tu hai capito l'appello sono altri i meno intelligenti?? Oppure lasciare tutto com'è diventa l'alibi migliore ...

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Mer 27 Apr 2016 - 11:35, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 17:33

.

Essendo l'ultimo arrivato non  posso che dire "me co♢♢ni ...". Chiedendo venia per il francesismo prendo atto di come l'umana cupidigia si esprime anche nel campo degli hobby

... fin dagli inizi lo Sven scrisse: prima l'uomo e dopo quello che fa, nel modellismo.

L'uomo sciocco vanta se stesso, la sua vanità lo rende trasparente dietro le professioni, lo rivela attraverso le parole, i gesti, il dito dov'è nascosto, il presunto livello raggiunto, l'abito indossato lo rende nudo. Tende l'aggregazione con i suoi simili, delega senza assumere precise responsabilità, sfugge realtà soffocanti, cerca platee dove esibirsi e soprattutto, come diceva un tizio esperto: con la colla sulle dita.

... l'autorità si vede sul perfetto imbecille al quale assegnano un ruolo pubblico, fosse l'ultimo e persino umiliante. Immediatamente si trasforma in un mostro ... rivendicando la sua sofferta nullità ...

Ti dirò, che senza il puttanaio incontrato lo Sven NON avrebbe mai dato inizio al Giornale.

... compresi che l'unico ordine possibile per arginare intrallazzi disgustosi (dentro un hobby educativo) era, denunciare ogni azione scorretta ...

Ciao Fabio dal lombardo reduce della verdissima Toscana.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 18:11

Spero che tu abbia fatto incetta di Chianina & Cinta Senese cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mar 26 Apr 2016 - 19:00

met5 ha scritto:
Spero che tu abbia fatto incetta di Chianina & Cinta Senese cheers

... posso assicurarti che niente e nulla fu trascurato dal Barberino al volterrano ... dopo anni di permanenze prolungate in Toscana la selezione accurata, in precedenza, non delude nessuna delle aspettative avanzate dallo Sven, riconosciuto come un provetto estimatore dei prodotti locali e non di meno da cucine in cui sanno come soddisfare le sue raffinate esigenze ... per capire come si mangia, un solo pasto al giorno, se si desidera apprezzare il seguente e mai di sera, dove una zuppa di cipolle rosse e vin locale prepara il buon sonno ... l'indomani è una sfida sull'indifesa carne scelta mostrata, pesata e messa sulla brace da sapienti fuochisti, mentre, la sinfonia delle bruschette abilmente intrigate da sapori accattivanti, invitano la lenta degustazione per un ottimo vino locale onesto ... senza trascurare la Vernaccia s'intende ... la massima dello Sven dice: chi tiene il vino locale buono non spaccia il resto scadente. Nonostante non sia un cliente facile, ad ogni ritorno i locandieri lo rivedono con affetto ... mai assaggiato il dolce di cinghiale??

.allora ve lo siete perso.

.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maurizio47



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 70
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Appello.....   Mer 27 Apr 2016 - 7:43

Buongiorno Sven, mi fa piacere saperti un degustatore ed un estimatore della cucina toscana... una buona tagliata di canina, lardo di colonnata, bruschette con olio buono ed un buon bicchiere di vino come Dio comanda...
Una buona giornata da un soldato semplice che batte i tacchi e si mette sugli attenti.
Maurizio il fiorentino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mer 27 Apr 2016 - 11:50

.

Buona giornata a te fiorentino, e senza banalizzare il resto dell'esistenza ... una buona tagliata di canina, lardo di colonnata, bruschette con olio buono ed un buon bicchiere di vino come Dio comanda... sottoscrivo in pieno accordo l'armonia toscana d'incontrare nella buona tavola non solo la bontà del desio insieme alla bellezza di spazi verdeggianti, anche la pace che altrove non c'è.
L'uomo ha tutto senza penare per ottenerlo, se suo fratello non fosse avido.

Ricambio con rispetto il saluto sugli attenti.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maurizio47



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 70
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Appello....   Mer 27 Apr 2016 - 13:18

Hai proprio ragione... l'uomo ha tutto senza dover penare e senza SAPERLO, purtroppo; eppure basta così poco per assaporare, per godere di quello che madre natura ci dona, madre natura che noi, così detti esseri umani, tutti i giorni condanniamo a morte.
Ciao Sven, buona giornata e speriamo negli uomini di buona volontà per il futuro di questa nostra madre terra, non tanto per me che ormai mi avvio al tramonto ma per le future generazioni (penso sempre a mia nipote) che possano ancora e meglio goderne.
Maurizio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mer 27 Apr 2016 - 14:34

.

... l'assurdo che la storia insegna e dovrebbe essere da guida, è l'anzianità dell'uomo che racchiude l'esperienza di un'intera esistenza, la cattedra da ascoltare per le generazioni immature ...

La moderna cultura umana considera l'anziano il peso sociale da retribuire (lo scarto sfruttato) inutile e pedante relegato nell'inutilità.

... le mie interminabili ricerche sull'uomo sprofondate per millenni in ogni parte del mondo hanno incontrato il rispetto sociale basato sull'anzianità che ha retto regni, clan sperduti, tribù nomadi, comuni isolate, grandi imperi, nelle mani della saggezza anziana e sai dove si perde questa "assegnazione"? Tende a scomparire agli inizi del secolo scorso, un poco ovunque, per la spinta del modernismo tecnologico. La generazione di mezzo sembra impazzire per i treni, l'automobile, il dirigibile, le navi veloci a vapore, l'industria travolgente. I padri non sono più "ascoltabili" sono la parte da dimenticare. Trogloditi sopravvissuti. Cariatidi inutili ...

Queste mie personali analisi non mi hanno però intristito e neppure avvilito, e sulla tua nipotina non temere, ella è forgiata per continuare in un'altra epoca che capirà meglio di noi.

.noi due abbiamo fatto la nostra parte a testa alta, forse non perfetti ma con onestà.

Ci comprendiamo in un abbraccio con un saluto.

Buona continuazione Maurizio.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Mer 27 Apr 2016 - 22:19

Sven hai tutto la mia stima. Il concetto dell'anziano come fonte di sapienza.

Un mio collega anziano, in pensione da pochi giorni, mi disse " Sai Fabio che vuol dire avere più esperienza? Aver commesso già quegli errori che tu stai per compiere". Una frase che non posso dimenticare. Una frase bellissima. Specie per chi fa lavori particolari.

Ora consentimi uno sfogo.
Ti riporto la mia situazione sul fronte anziani.

Mia moglie rimase orfana di padre a 18 anni, si dovette accollare da figlia unica la responsabilità di una casa, visto che la madre soffriva da anni di depressione.
Dopo il matrimonio per anni ci chiese quando gli davamo un nipote. Quando decidemmo di avere un figlio la signora (coscientemente o meno) dopo pochi mesi implose definitivamente vivendo il suo essere nonna al telefono, con un aiuto materiale praticamente pari a zero. Preciso che abitiamo nella stessa via, i nostri portoni distano al massimo 150 metri. Con tutte gli acciacchi di una donna di 80 anni le sue visite si limitano ai pranzi e quando i bambini gli chiedono di giocare con Lei, il 90 % delle risposte è che "nonna non è capace". Persa nei suoi pensieri. Ovviamente mia moglie ha lasciato il lavoro per occuparsi della famiglia a tempo pieno dopo la nascita (voluta) del secondogenito.  

Io rimasi orfano di entrambi i genitori quando dopo il matrimonio decisi di andare a vivere vicino alla casa della madre di mia moglie. Successivamente alla nascita del secondo figlio ed alle incomprensioni con mia sorella il distacco è stato totale. Per info il mio secondogenito soffre di un serio ritardo nel linguaggio (disprassia e disturbi misti dello sviluppo) attualmente ha quasi 7 anni ed è in cura da più di tre. Ha l'invalidità civile ed io riesco ad usufruire dei permessi della legge 104. In questo scenario i mie genitori mi hanno completamente abbandonato, lasciato da solo ad affrontare tutto quello che tu puoi immaginare. In questi 7 anni Gabriele ha subito due interventi chirurgici (adenoidi prima, tonsille poi) per gravi apnee notturne.

All' ultima richiesta di andare a pranzo tutti assieme per festeggiare la ricorrenza del loro matrimonio (giugno 2015) ho risposto a mio padre che non avendo lui neanche chiamato al compleanno dei nipoti ....del suo pranzo potevamo farne a meno.

Verso il 20 di dicembre 2014 chiamai mio padre per organizzare le cose, così lui poteva andare sia da mia sorella che da me. Mi disse che ci saremmo visti direttamente il primo di gennaio.

Il primo venne e portò ai bimbi i regali di Babbo Natale ed anche della Befana (così non serviva ripassare il 6 di gennaio).

E' dal primo di gennaio 2015 che non li vedo, ho deciso di essere orfano. Vado avanti per la mia strada, con le nostre sole forze. Un passo alla volta. Loro vivono a 7 km da casa mia. Ma sono su un altra galassia.

Ecco perché quando leggo certe cose sugli anziani, sul loro valore aggiunto, sulla loro forza penso....... dipende da chi ti tocca.

Marziali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Gio 28 Apr 2016 - 9:27

Quando il centro dell'argomento è comunque l'essere umano non bisogna mai dimenticarsi di quanto esso sia imperfetto.
lo stesso vale per il discorso 'esperienza' degli anziani. Nelle società in genere il consiglio degli anziani è sempre stato tenuto in contro, ma la tendenza all'immobilismo, la non apertura al cambiamento e al lasciare le cose come stanno ha comportato l'incapacità di adeguarsi al mutamento, senza l'apporto delle energie giovani per farlo.
Sul lavoro è lo stesso: da un lato si dovrebbe valorizzare e trasmettere il bagaglio delle conoscenze di una vita di lavoro con qualcosa di più di un contratto di consulenza in pensione, dall'altro ci vuole comunque qualcuno in grado di comprendere e cavalcare il cambiamento.
Applicando il concetto al campo pediatrico, quando si può si affida il nipote ai nonni perchè sono comodi, fanno risparmiare i soldi del nido e concedono un pò di tempo libero. Dal punto di vista educativo però in genere fanno macelli, come minimo viziano il bambino e non hanno idea di come si debba stimolarlo e correggerlo correttamente perchè cresca come si deve, soprattutto nei primi tre anni di vita, nei quali si decide praticamente come sarà il suo futuro.

Poi, per carità, i bambini crescono lo stesso, basta dargli da mangiare, da bere e vestirli. E un giorno saranno adulti.

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Gio 28 Apr 2016 - 12:03

.

... non intendo fare della filosofia spicciola, ma è il solo modo per rispondere.

Ecco perché quando leggo certe cose sugli anziani, sul loro valore aggiunto, sulla loro forza penso....... dipende da chi ti tocca.


... i figli sono frecce scagliate che non sanno dove cadono ... sono solo per metà nostri, l'altra metà è sconosciuta ...

Caro Fabio, se l'umanità NON fosse imperfetta e posta in una bolla senza assoluti, ma bensì nella condizione perenne dualistica, non ci sarebbe altro che il nulla attorno a noi. Forse è davvero un sogno a occhi aperti la nostra esistenza e quanto ci circonda opprime ogni giorno disconoscendoci come esseri umani incominciando come tu stesso hai evidenziato, dalle origini ormai degradate, stanche, corrotte come può esserlo una razza antica, un trascorso che nessuno può vantare se solo si volesse approfondire.
... lo Sven paragona l'uomo al computer e questo meccanismo è ormai un rottame che si regge sulla percentuale del 3,75% ..... non sa chi è, non sa cos'è, ne da che parte è spuntato, ha perso la sua originale identità per un sentito dire, da altri che non sanno un accidenti ...

Su di una calcolatrice, se tieni premuto un tasto, non darà nessun calcolo.

... la differenza fra un bambino e un adulto è soltanto l'età. Anziani rimasti bambini incapaci di crescere (immaturi) appartengono al lato contrario degli equilibri che formano i dualismi, destino infame? Non per loro. Ognuno si adagia nella sua condizione e trova gli altri avversi alla sua e se uno non ti capisce, finisce per darti addosso. Non sei tu che non ti spieghi, ma l'altro "costruito" per non condividere quanto ascolta. La divisione indispensabile per la condizione dualistica è la causa della persistenza del nostro universo, senza non avrebbe neppure iniziato il suo remoto percorso ...

Con tua moglie non vi siete neppure cercati ma solo incontrati, per crescere e combattere insieme le stesse battaglie di chiunque è stato messo al mondo, come i tuoi figli. Per scoprire che la vita non regala nulla e che esige sempre quanto gli strappi.

... l'anziano è come un fiore che non ha smesso di crescere e da il meglio sbocciando nella fioritura ... la pianta arida sa di essere inutile. Lo sa dall'inizio soffrendo immensamente ... la pianta sterile, ammalata dentro, diffonde fiori senza fioritura ... anche le piante hanno il DNA


Fabio non ci sono parole che possono colmare "il tuo sfogo" solo il tentativo di comprendere i perversi, alle volte meravigliosi, labirinti che la vita stessa assegna inesorabilmente a delle pedine inconsapevoli del gioco in cui si muovono.

Un abbraccio di solidarietà con una preghiera: sii buono.

.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Gio 28 Apr 2016 - 14:02

.

... voglio richiamare l'attenzione sull'apertura del thread "Appello" che ha mostrato la partecipazione dei Foreman e di coloro che lo seguono da affezionati esterni, sul coraggio di dire quello che si pensa senza recinti, limiti o imposizioni sul tacere ...

Il conservatorismo, l'immaturità, la presunzione d'essere, sono elementi puerili assoggettabili fra le caratteristiche d'individui falliti per metà, non importano i panni vestiti, è l'uomo che sta dentro che ha paura.

.la sola differenza fra l'uomo e l'animale è la parola. Chi tace conferma la derivazione della razza.

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Gio 28 Apr 2016 - 22:42

Sven Hassel ha scritto:
Fabio non ci sono parole che possono colmare "il tuo sfogo" solo il tentativo di comprendere i perversi, alle volte meravigliosi, labirinti che la vita stessa assegna inesorabilmente a delle pedine inconsapevoli del gioco in cui si muovono.

Un abbraccio di solidarietà con una preghiera: sii buono.

Sfogarsi aiuta. Per carattere tendo ad essere riflessivo, a metabolizzare. Mia moglie dice che tendo a non esternare.

Cosa provo? Non certo odio. Provo in primis pietà. Pietà per un figlio discriminato che diventato maturo è divenuto discriminatore. Talvolta provo rabbia. Rabbia contro l'ottusità di chi vuole che le cose cambino senza muovere una foglia perché questo accada, rabbia per chi apparentemente non vede o preferisce non vedere. Ma questa è la meraviglia della nostra specie.

Ma poi mi passa. Mi metto a giocare e mi passa. Tank, elicotteri, fotografia, i miei figli. Il resto rimane dietro.

Un abbraccio. Lo sarò.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Ven 29 Apr 2016 - 12:01

.


.... il gran Genio di Lionardo in merito "all'esternare" dire, emettere, dialogare, disse l'enigmatica frase: l'uomo è come un tubo, con una parte che entra e una dove esce ...

I più sciocchi l'intendono nel modo che può essere ma è il meno importante.

... un vero Genio non si perde in volgari sciocchezze e va ben oltre sulla speculazione umana. Siamo vedenti e ascoltatori, tutta ciò che guardiamo e ascoltiamo è registrato dal cervello "il contenitore" incapace sul distinguere e differenziare quanto ha recepito, in più NON è l'elaboratore delle nostre azioni ... Lionardo lo spiega come uno scatolone riempito di cose utili con altre completamente assurde, quindi da "scaricare" nello stesso modo in cui entrano ...

Lionardo disse che il passato è solo qualcosa che si è perso per sempre. Se ristagna dentro la memoria, si solidifica come un peso da portare.

... disse che i piaceri sono leggeri e i dispiaceri ferite laceranti ...

Interrogato su come liberarsi del peggio dentro l'uomo, lo paragonò a un tubo nel quale lasciare scorrere qualunque cosa, fatto, ingiustizia, dolore, senza che questi "sostassero" nel cervello impregnandolo di cattiverie subite (Lionardo da Vinci, a torto o ragione, cinquecento anni fa considerò il cervello umano) alla pari dei RAM di un computer e questo meccanismo "conserva e non elabora" nessun dato raccolto.

... le filosofie da me esplorate inducono in paralleli significativi: trasparenza, indifferenza, meditazione, impresenza, inconsistenza, trascendenza, assenza, noncuranza, essere non significa pensare, e questo deve scorrere libero dentro il "tubo" senza nessun impedimento ... il pensare è un filo diretto che non ha nulla a che fare con il cervello dell'uomo ...

Non costa nessuna fatica trattenere il piacere, mentre, ottenebra l'esistenza il trattenimento della sofferenza.

.fa che il tuo nemico ti odi, si sta uccidendo da solo.

Se proprio non si suicida, la sua esistenza non è delle migliori.

.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Ven 29 Apr 2016 - 14:17

.


... ci sarebbero un paio di personaggi saliti alle cronache, uno in passato e in seguito eclissato, con l'altro vagante in cerca di non sa, che mi piacerebbe ospitare per incontrare una piacevole quadra del cerchio ... una ripresa sull'utilità del forum per intenderci a dispetto dei network, whatsapp e altre rapidissime linee di comunicazione che seppur brillanti e alla moda hanno PRIVATO la comunicazione inaridendo i siti e peggio l'immagine di questi relitti immobilizzati e tagliati fuori dalla possibile espansione di se stessi ... parlo di personaggi che hanno dei meriti usati alle volte addirittura contro loro stessi, personaggi signori, non elementi comuni ...

Allora Sven abbiamo incominciato con il napoletano socio del bolognese tu con i tank e io con i truck e sono due siti identificati . Seguì la migrazione all'est sempre insieme senza ignorare l'italiano siculo, altri possibili personaggi citabili . Avevi già perso i contatti con i milanesi e ci incontravamo sulle tue piazze in piacevole compagnia senza difficoltà . Qui personaggi ambigui ne evitammo più di un paio. Ho seguito passo passo la diatriba con l'energumeno ammazza sette scoppiato in una bolla di sapone e non posso credere che l'Appello sia diretto a un inutile folle personaggio senza provocare una nuova aberrante faida? Resuscitare cadaveri non è nel tuo stile innovativo . Si potrebbe conoscere magari in privato un indizio su questi personaggi menzionati ? Seguendo con attenzione il giornale // l'altro vagante in cerca di non sa // se stesse dalla parte opposta all'est un tempo pappa e ciccia con una similcopia poi divisa è talmente distante dal sapere quanto pesa da trovare la quadra del cerchio in forme geometriche deformate .

Dove un personaggio non più fra di noi disse che miravi al controllo sui tank spese parecchio del suo. Altri procedevano sulle divisioni capillari per ambizioni personali .

E tu soldato Sven fai l'Appello ai sordi più in fuga di sempre ?

Con sincera stima buona fortuna .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5081
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Ven 29 Apr 2016 - 14:35

.

... minkia, che analisi profonda sui trascorsi insieme, essì che agli inizi ti stavo sulle palle, mica poco, prima di uscire allo scoperto, guarda caso, senza paura di dire pane al pane contro i cani sciolti che si accaparravano introiti personali (commercianti nati e tali confermati) una fregatura di più ti svegliò dal soglio fiducioso dando retta alle mie denunce ... un motivo per farmi nemici a vita ...

Conoscere l'indirizzo dell'Appello non serve, perché farsi avanti significa l'auto denuncia di loro stessi come parti in causa. No, nessuno alza la testa dove l'hanno abbassata nascosta dietro un dito. E poi la moda corrente degli ultimi anni politici è di gridare d'avere vinto il giorno dopo avere perso i consensi popolari.

Spero nel tuo perdono per avere "corretto" il testo della e-mail study scratch un pochino massacrato Laughing Laughing Laughing

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Appello ........    Lun 2 Mag 2016 - 8:30

Del resto abbiamo assistito a sproloqui su DNA modellistico, "famiglia", presunzione di originalità e raggiungimento di grandi successi... seguiti da litigi, scissioni previste con cronometrica precisione, blog e forum ormai deserti dove i suddetti proclami orma rieccheggiano vuoti.
Tutto perfino banalmente facile da prevedere.

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...


Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Appello ........    

Tornare in alto Andare in basso
 
Appello ........
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Adunata in località Miradolo Terme 27 marzo 2011 Presentarsi all'appello!!
» ADUNATA DEL GRUPPO IL 6 FEBBRAIO, PRESENTARSI ALL'APPELLO!!
» Appello: chi mi aiuta a dare un volto nuovo al blog?
» Appello ai possessori di seghe a nastro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: PRESENTAZIONE-
Andare verso: