Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Wecotaminkia ....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5033
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Wecotaminkia ....    Lun 7 Lug 2014 - 21:11

.

... o per meglio indirizzare chi desidera un modello esclusivo sotto il profilo meccanico e per ottenere un caccia carri finora non prodotto standard ...

Per metà WeCohe con lo stampo in resina, la vasca è WeCoche insieme ai gearbox, il resto ripescato del taminkia nipponico obsoleto.

..... per incominciare, lo stampo arriva dalla Juckenburg e la vasca da WeCohe (più lunga di 16 mm della taminkia) ... ovviamente la Jucke vende il kit in resina completo che non è regalato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... ottimo dettaglio esterno ma pessima realizzazione interna con spessori esagerati e discontinui (chi non ha lavorato la resina astenersi)

... per i distratti saccenti (non è un taminkia) assomiglia, ma non lo è

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... la canna in resina da buttare con i pezzi in sostituzione WeCohe di qualità ineccepibili

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... il minimo indispensabile per completare il soggetto in lavorazione

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... difficoltà: parecchie e non facili da risolvere. Il movimento per la canna del cannone deriva dalla meccanica scadente dello Jagdpanther taminkia e la sua installazione è problematica richiedendo modifiche sostanziali

... i gearbox sono completati dai riduttori (quasi indispensabili per il passo allungato e per la pigrizia manifesta del panzer di curvare)

... i cingoli devono diventare metallici e sono più lunghi del King standard

... i tenditori (infelici e inutili) si bloccano e non portano a nessuna regolazione e una volta rodati i cingoli, si dimenticano

 affraid .................... e finora si arriva all'esborso di poco più di mille euro (cingoli a parte, perchè lo Jagd dovrebbe montare i cingoli dedicati della IMPACT ... 199.70 euro +le maglie necessarie per compensare la maggiore lunghezza) e non gli standard

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... i cingoli IMPACT "giusti"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.................... l'uscita dagli scatolami standard da montare e dai soggetti assemblati pronti da giocare, per arrivare al VERO modellismo non serve dare fiato alle trombe d'imitazioni, ci vuole una tasca che può accompagnare l'esperienza della scelta oculata, la sola via per ottenere l'esclusivo pezzo unico ...

... eeeeeeeeeeeeeeeeeh non finisce qui! Nonostante il costo alto dove finito e verniciato, con un'elettronica decente (IBU2) questo accrocchio costa mille euro in meno di un WeCohe originale e si sa che la qualità, diventa una rara percettibilità solo per palati sopraffini

... ingegneristicamente si arriva alla cannonata con fumo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ps. mi è stato chiesto di spiegare la differenza sui cingoli dedicati per gli Jagdtiger poco visibile e per nulla conosciuta a quanto pare. Il pachidermico ordigno da 76 tonnellate stentava nel curvare su particolari terreni insidiosi, così i cingoli furono modificati praticando lo smusso sul bordi per agevolare lo "slittamento" per curvare, diminuendo in parte lo sforzo del motore Maybach inficiato dall'enorme peso trascinato. Detta modifica beneficiò i pochi esemplari rimasti attivi negli ultimi scontri prima della disfatta tedesca. Tutto il modellame in circolazione si presenta con i cingoli standard e se IMPACT si è premunita di mettere sui mercati i cingoli "smussati" l'ha fatto per realismo storico (il VERO modellismo è una duplicazione vicinissima all'originale) e non l'approssimazione da scatolame. La scatola di montaggio eccita l'immaturo che da bambino stravede per l'abbaglio che acceca.

... l'aumento di peso sul carrellaggio ha imposto la sostituzione delle lame elastiche taminkiose in virtù delle robuste molle (tarabili) per comodità

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... indispensabili i rinforzi in ottone brunito sull'uscita dei perni di trazione

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... non mancano accessori esclusivi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... per movimentare la mitragliatrice frontale

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... con l'aggiunta di un piccolo servo

............... maggiore impegno richiede la meccanica nella casamatta

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... costa un botto e non di meno l'intero treno di rotolamento in metallo cuscinettato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

....................... la sostanza si vede a occhio nudo escludendo completamente le derivazioni taminkiose nipponiche, dove specie sul King, da trent'anni non ha avuto aggiornamenti tali d'essere considerato, anzi, è stato nettamente superato dal suo concorrente cinese ...

WeCohe non trascura l'anello di naylon per lo scorrimento della canna

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... con altri accessori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... l'evidenza sulle lunghezze differenti

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

................. i risparmiosi optano per soluzioni casarecce azzardate come questo esempio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... intanto per incominciare la trasformazione ci vuole un King standard (che da solo costa l'inizio)

... la vasca si acquista per 65 euro nuda, si completa con le sospensioni standard oppure con il kit WeCohe (i risparmiosi tagliano la vasca standard, inseriscono la prolunga di 16mm, e si accontentano) dei risultati che a tutto dire, nascosto dal carrellaggio neppure si vede

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... Tutto sommato, è preferibile la vasca WeCohe

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.......... per il guscio superiore si usano i pezzi standard taminkia

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... oppure il kit WeCohe da incastrare ben realizzato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... rivestirlo costa un botto e anche per chi scelgono il fai da te i costi salgono di parecchio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... ovvia differenza se si opera chirurgicamente

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

............. raffazzonando faticosamente un risultato destinato all'approssimazione e ben lontano da risultare apprezzato, per chi hanno l'occhio allenato ecco un paio di tarocchi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... il sopra allungato montato sulla vasca standard taminkia

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.............. per gli amanti dello statico, la Juckenburg lo da in resina (Jagdtiger Porsche)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... eccolo con i carrelli Henchel

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

........ fate attenzione all'assetto usando le sospensioni taminkia che alzano il panzer, dove originariamente per via del peso si schiacciava sulle sospensioni

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... l'attenta osservazione sulle fotografie originali aiutano tantissimo l'importante opera sul relismo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


.




 lol! 
.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
met5

avatar

Messaggi : 1036
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Wecotaminkia ....    Mar 10 Gen 2017 - 18:54

Che archivio il sito dello Sven

Molta, molta acquolina

Le cose buone spiccano sempre cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5033
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Wecotaminkia ....    Mar 10 Gen 2017 - 20:40

.

.... l'apertura di un sito, aprire un forum, platea dove ognuno può dire e ascoltare altri nel rispetto delle regole "accettate" vuol dire impegno, conoscenza, esperienza da trasmettere a chi serve capire l'arte modellistica come hobby e passione vera ....

In effetti il LAVELLIS è diventato anche lui un archivio come altri forum dove ho da una decina di anni lasciato migliaia d'informazioni, lottato per un profilo etico escludendo smargiassi, farlocchi, pianta grane, oratori di don imbranati, per seguire l'innovazione che reputo con certezza l'unica direzione che porta soltanto in AVANTI.

......... chi semina raccoglie, chi parlano a vanvera scompaiono come polvere nel vento .............

lol!

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Wecotaminkia ....    

Tornare in alto Andare in basso
 
Wecotaminkia ....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC :: veicoli militari :: carri armati-
Andare verso: