Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Kit di conversione Pz. IV Ausf. D

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
borealis

avatar

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Kit di conversione Pz. IV Ausf. D   Gio 21 Nov 2013 - 14:58

Segnalo un kit di conversione appena sfornato da Frank di Modellbau Schmiede, che permette di ottenere una delle prime varianti del Panzer IV, l'Ausf.D, che presentava un frontale di scafo leggermente diverso (tipica la rientranza della postazione del migragliere/operatore radio) e una torretta un pò diversa.
Il prezzo è un pò alto rispetto ad altri kit di conversione sul mercato (75 euro) ma ancora accessibile.
In aggiunta a questo kit, Frank sta proponendo altre cose interessanti, principalmente cannoni in metallo tornito, per i quali vi rimando all'apposito sito.

Modellbau Schmiede

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Kit di conversione Pz. IV Ausf. D   Mar 26 Nov 2013 - 17:18

.



........................... un soggetto proposta molto interesante per chi vogliono un modello storicamente importante nella prima fase dell'invasione tedesca ... l'obice (il cannone corto) era l'appoggio artiglieria per le divisioni germaniche lanciate all'attacco verso l'est ....... mai dimenticare che la definizione carro armato in effetti dovrebbe riportare " cannone semovente" per diventare corretta .... è stato l'armamento, la forza di scontro misurata in battaglia e non il mezzo di trasporto che tra parentesi, denunciava la debolezza sul campo ..... come esempio: più aumentavano i tonnellaggi sulle blindature e maggiore diventava l'usura dei motori (le vere trascurate meccaniche non adeguate sufficientemente agli sforzi richiesti) ...

Oggi un Ariete o un Leopard da 75 tonnellate, vantano potenze da 1600 cv contro i 700 dei Maybach dei KonigTiger germanici ..... veri mostri d'acciaio da terrorizzare gli alleati, ma altamente deficitari sui campi di scontro. Lo Sherman americano (obice da 105mm) dovette essere armato con cannoni da 76 mm per fronteggiare i cannoni tedeschi e il Pershing arrivò troppo tardi per misurarsi contro i Tiger

... l'armamento del panzerkampwagen ausf. D è stato il protagonista negli scontri fra eserciti di fanterie ..... prima dell'evento successivo che vide Rommel in Africa a usare per la prima volta le panzer division blindate come cariche di cavalleria ..... il deserto con i suoi orizzonti liberi cambiò gli armamenti, l'obice cedette il posto al cannone da 90mm (canna più lunga) per colpire bersagli lontani e non per coprire le avanzate delle fanterie ........

flower 

.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
borealis

avatar

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: Kit di conversione Pz. IV Ausf. D   Mer 27 Nov 2013 - 8:43

Mi permetto di correggerti solo il calibro: era sempre un 75mm (non 90) ma a canna lunga, e che quindi permetteva di imprimere al proietto una velocità iniziale molto maggiore, con conseguente maggiore capacità di penetrazione.

I PZ IV Ausf. F2 così armati erano però arrivati in scarsa quantità nelle mani di Rommel, (qualche decina) che quindi si trovava sotto-armato contro le corazze dei carri inglesi Matilda e Churchill (il 75mm canna corta non aveva grandi capacità di penetrazione).
Questa frustrante condizione viene espressa più volte dallo stesso Rommel nel suo libro-diario 'Krieg ohne Hass' (guerra senza odio), interessante resoconto in prima persona delle strategie adottate nella vittoriosa avanzata fino alle porte di Alessandria d'Egitto, e nella successiva ritirata fino alla Tunisia.

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."


Ultima modifica di borealis il Lun 2 Dic 2013 - 9:06, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 4916
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 73
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Kit di conversione Pz. IV Ausf. D   Mer 27 Nov 2013 - 9:27

.


..... giusta osservazione sui calibri tedeschi a canna lunga africani ..... l'armamento da 90mm era del Pershing. Ho scritto un dato pensandone un altro ........


.ola Bore buon lavoro

lol! 


.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Kit di conversione Pz. IV Ausf. D   

Tornare in alto Andare in basso
 
Kit di conversione Pz. IV Ausf. D
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Panzer IV Ausf. D, kit di conversione
» piani per conversione rc
» Il panzerkampwagen ausf. V "tiger"
» Buona serata
» Tessuti e taglie

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC :: veicoli militari :: carri armati-
Andare verso: