Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Il FAMO .....

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mar 26 Ago 2014 - 13:52

.


.... questo è un FAMO ultima generazione modificato dal proprietario (motori e trasmissioni coniche) con buoni risultati

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Si evince con facilità che l'interessato si propone come rivenditore che ha migliorato la credibilità di un soggetto di mercato insufficientemente dotato di credibilità minima garantita.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

......... naturalmente queste modifiche radicali sulla trasmissione "aumentano del 20%" il costo avvicinando il prezzo ai settecento euro ... una cifra sconsiderata consigliata ai (SOLI modellisti) capaci d'intervenire sull'80% dei pezzi in discussione da rivedere. Prima nota visibile, le gomme, quelle in dotazione sono inferiori di diametro, tanto per incominciare ....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

..... questo tipo di trasmissioni sono nettamente a prova di guasti rispetto alle casse originalmente montate

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Quel che fa specie sulle cinesate "vietnamite" non è per la produzione che ha comunque fornito un eccellente soggetto mai tentato da nessuno, quanto la sfacciataggine del committente tedesco/cinese che NON intervengono dove la serietà verso la clientela imporrebbe un'azione di prima necessità qualitativa. Bah!

.osservazione personale già evidenziata in passato: dovrebbe essere commercializzato in kit da montare a metà prezzo, visto che poi si deve smontare tutto quanto per renderlo appena funzionale.

.

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Gio 11 Set 2014 - 19:06

.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

..... povero Famo Sleep

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maurizio47



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 71
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Il Famo......   Mer 17 Set 2014 - 18:20

Sven Hassel ha scritto:
.



.................. le ultime sulla tenuta dei gommini sulla zama dei cingoli ...... l'uomo del monte, suggerisce la Loctite 480 (che non stacchi neanche a martellate) ....... se non funziona sapete con chi prendervela  cheers  bounce  Basketball


.
Ciao Sven, sei una enciclopedia vivente, complimenti veramente.
Ti do pienamente ragione sul fatto che si (ci) baloccano solo con i carri armati..., ma tutto il resto CICCIA ??
Penso che per ignoranza storica questi presunti modellisti di carri non abbiano mai sentito parlare della LOGISTICA e te lo dice uno che, come volontario, è stato per quasi 35 anni in Protezione Civile (terremoti, alluvioni - ad Alessandria per esempio - e quant'altro) e senza questa LOGISTICA non vai da nessuna parte.
Domanda: ma per tutti i tuoi carri da dove hai attinto i disegni e/o foto costruttivi? e po il Famo, che tanto ha fatto dannare, chi lo ha acquistato, per vari motivi (letto su altri forum) tu lo hai?
Sarebbe un mio progetto futuro molto ambizioso, assieme a qualche carro americano.
Non disdegno neanche l'Opel Blitz di Asiatam, ma tanti difetti...!
In attesa di leggerti con piacere, ti saluto e ti auguro una buona serata.
Maurizio47
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mer 17 Set 2014 - 19:40

.

Caro Maurizio, il tanto agognato acquisto FAMO, atteso per anni dalle prime abbozzature presentate (il soggetto è rimbalzato da diverse mani e concluso dai vietnamiti) dietro pressioni asiatam che da commercianti di basso profilo l'hanno sbattuto sui mercati senza nessuna "supervisione" d'obbligo che ne avrebbe garantito il modello con un costo non del tutto abbordabile e neppure facile da rifinire se desiderato da appassionati in erba. Il metallo non è la solita plastica, per non parlare di meccaniche poco più che giocattolo, facile specie per la prima serie a spappolamenti dei perni di trascinamento.

Purtroppo, in circolazione per chi acquista ci sono invenduti i "prima serie" e chi se lo becca è fregato. Una buona litigata con mister Tam a Friedrichshafen non ha risvegliato un minimo di dignità professionale in un mercante in fiera da strapazzo.

.... seguendo e capendo che dall'estero (non compravano) ho aspettato le cavie ingolosite per capire da vicino che cosa mi aspettavo da un soggetto da seicento euro ... ne sono arrivati nella Factory di Sven tre, uno prima serie ... i perni brocciati erano impiantati nella zama dei trascinatori, appena sforzati la brocciatura di ferro limava la zama forata. La prima serie aveva i gearbox differenti dalla seconda (forse reduci da un lotto precedente passato poi in altre mani).

Toccati con mano ho capito che troppe parti (per esempio i gommini dei tasselli cingoli) vanno bene sul pavimento di casa, se ne perdi uno lo raccatti, meno piacevole se l'impiego cade sul terreno libero (se osservi i filmati, ne vedi più di uno senza gommini) ... bei cingoli ma pessima idea posticcia ... in pratica tutti i soggetti sono finiti "staticamente" in raccolte su scafali di clienti affezionati dello Sven Factory.

... recato in Germania, a Karlsruhe, ho risvoltato da cima a fondo un FAMO per decidere l'acquisto di altri tre soggetti senza ottenere in minimo sconto e con la solita litigata con mister Tam ... burino pezzente inaffidabile ... (parecchi nomi noti se conosciuti da vicino si scoprono i sottoscala arrabattati alla belle meglio) ... visti in rete è un conto, ma nelle realtà sono squallidi trafficanti a caccia di profitti facili ...

Peccato davvero, perchè come giustamente osservi, un soggetto così imponente e ricercato come singolarità tedesca fra i semi cingolati (del FAMO di sarebbe da parlare per ore) meriterebbe un posto di primissimo piano nella scala 1.16.

... sui miei congoli (come su quelli della clientela) ho fissato i tasselli-tacchetti di gomma con la Loctite appositamente indicata) rodando il carrellaggio con un paio di batterie consumate ... un paio di giri di prove e finisc ...

Dire che sarebbe da rifare da cima a fondo, ne trovi un soggetto tedesco postato in cui l'autore dell'originale struttura ne ha fatto il trenta X cento, il resto l'ha completamente ricostruito. Un buon lavoro ben fatto, con l'attrezzatura giusta e credo con un costo finito più che raddoppiato.

Sull'OPEL, meglio stendere un velo pietoso, incominciando dal musone che ripropone il 4X2 e non il 4X4 (più lungo) ... aggiungo pure che al di la di possibili critiche e per esperienza personale sui veicoli in scala 1.16 ... l'uso si terra libera e non battuta a strada, la scala non permette evoluzioni soddisfacenti in che rende il divertimento limitato in percorsi fissi (il D-DAY francese mostra chiaramente i limiti dei ruotati su sabbia) ... l'OPEL a differenza dei camion giganteschi tedeschi, è un cuccioletto medio da impiegare su piste preparate, se si desidera il meglio. Meccanicamente precario, per miglirare i componenti asiatam porta il costo sui cinquecento euro e oltre con la scheda dedicata ... un azzardo da convinto per chi compra.

Tra i soggetti da me auto costruiti, l'OPELblitz non appare per via delle ruote introvabili per la sua scala.

Foto e disegni per la realizzazione dei miei carri sono estrapolati da una miriade di foto d'epoca (è il sistema più facile e realistico per ottenere soggetti unici).

........ questo è uno dei miei

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... e questo è l'SWS della Skoda auto costruito

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... senza farmi mancare l'anfibio LVS

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... eeeeeeeh, neppure lo Scammel inglese

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Sul sito trovi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

con tutti i camion della collezione.

... spero d'avere risposto alle tue domande  lol!

.buona serata.

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Mer 11 Mar 2015 - 15:37, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Gio 16 Ott 2014 - 8:48

.


... uno dei discreti risultati portato a termine non senza difficoltà ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

flower

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maurizio47



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 71
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Il Famo   Gio 16 Ott 2014 - 9:51

Buongiorno Sven, il tuo Famo è STUPENDO, vista anche la cornice in cui opera che, se non vado errato, si tratta della serra di Colombo a Miradolo Terme che ho visto quando sono andato a Novegro a Settembre.
Benevolmente ti invidio per le tue capacità.
Io mi sto ancora arrabattando sul Ferdinand e Jagdapanther con elettronica IBU 2 PRO di Scooter, mi sa che butterò tutto nel cestino.
Cosa invece che mi danno soddisfazione sono i due ultimi carri comprati da Dominique (Rctank.de) una brava persona e, importante, SERIA.
I due carri sono; PANTHER G con elettronica IBU 2 Full Metal (mimetica a 3 colori aerografata da loro in modo eccellente) e T 34/85 con elettronica Taigen (mimetica invernale da contrapporre al mio Panzer IV - anch'esso invernale - ambientato nel Es Prussia 1944).
Un caro saluto e buona giornata da un fiorentino ad un piemontese.
Ciao
Maurizio

P.S.
Ma esiste in commercio un ALFA*TRACKS SDKFZ 251 in scala 1/16?
Ne ho visti in rete solo in scala 1/18; alcuni di questi sono stati resi RC dai loro proprietari.
La cosa mi interesserebbe in quanto ho acquistato un GERMAN FLAK 36 88 MM ANTI-AIRCRAFT GUN della MERIT , scala 1/18, e sarebbe una bella accoppiata.
Nuovamente ciao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Gio 16 Ott 2014 - 15:49

.


... ola Maurizio, il mio FAMO personale è questo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

............. accanto al Pacific americano .... entrambi veicoli d'assistenza recupero .....

Da un soggetto così atteso ci si aspettava di più di una promessa, visto anche il costo non proprio ragionato, inoltre ha delle pecche funzionali difficili da risolvere e sul terreno non convince il realismo di sterzatura, certo fa effetto vederlo e cattura l'attenzione deludendo l'attesa e l'interesse di chi l'ha avuto per le mani.

... ne ho fatti passare in tutto sei elementi tenendono uno solo per soddisfazione personale, gli altri sono andati a clienti amici collezzionisti parcheggiati in vetrine e scaffali ... secondo me, già che c'erano, potevano fare di meglio almeno sulla meccanica e darlo da montare abbattendo il costo di 200 euro ... tanto per farlo girare come dovrebbe, lo si deve comunque smontare interamente ...

Il soggetto fotografato è di Brambilla dell'RCTank Milano ed è una seconda serie (la successiva ha visto qualche miglioria) in minimi particolari. Confermo la serra di Colombo degno erede come serio porta bandiera italiano ben intenzionato con premesse di una ricerca di stile unendo al modello tutto il corollario necessario per espandere l'interesse bellico sugli RC dinamici.

... i semicingolati in scala 1.16 hanno spazi ridottissimi interni e poco si prestano per diventare degli RCizzati di successo ... hanno provato non in molti con risultati scadenti (il motivo principale sono appunto le dimensioni ridotte dove l'azione sui terreni li trasforma in paperelle sobbalzanti) ...... perchè il peso diventa il naturale realismo convincente per appagare l'occhio ..... il modellista intelligente non si gioca l'abilità sulla scelta e soltanto "studiando con cura" il soggetto sotto esame evita delusive cacchiate spremisoldi ...

Il migliore 88mm in commercio "scala 1.16" della WESPE in metallo è questo (non ha carrello di traino) però rientra esattamente nella dimensione 1sedici.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il 251 lo trovi su Jukenburg statico da motorizzare ... se ben ricordo sui 250 euro.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.... l'ho visto poche volte in azione e devo dire che la rinuncia è stata immediata ... fa conto di vedere la piccola kubel wagen rctamiya che ballonzola sul terreno e come ho scritto altrove, camion e semicingolati devono agire su piste battute per un comportamento decente, altrimenti sono pure esibizioni senza realismo ...

Asiatam ha in "gestazione da anni il 251" tant'è che ha i cingoli pronti fin dal 2011 persino in vendita per coloro che affrontano le auto costruzioni.

Dominique non delude la clientela da quando lo conosco.

...... non seguo il Ferdinand/Jagdpanter???? Poco soddisfacenti?


PS. su questa pagina puoi avere ogni tipo d'informazione e filmati di FAMO in circolazione internazionale.
... se hai difficoltà sul postare delle foto, mandale che le posto io per te.

Lunga vita e benessere a te e famiglia tutta.

lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Dom 16 Nov 2014 - 15:56

.


...... una piccola novità asiatam

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

............................ si tratta dell'argano sotto il pianale dove da statico originale, pare, possa diventare "motorizzato"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... con buona volontà.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Qualcuno, perchè in democrazia, la libertà di pensiero è concessa a chiunque, la mia impressione è decisamente rivolta ad un buon soggetto modellisticamente scelto e atteso dai migliori autori internazionali, delusi dalla qualità approssimativa dopo avere pagato 700 euro un ferraccio al quale aggiungono accessori (anch'essi non certo regalati) che portano il costo tanto vicino al migliaio di euro.

... strategia congiunta vietnamitatedesca riprorevole, ingannatrice sulla qualità oggettiva e priva di serietà modellistica ... a Napoli si dice: ogni scarrafone è bello a mamma sua!

flower

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maurizio47



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 71
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Il Famo   Dom 16 Nov 2014 - 17:06

Caro Swen, quindi meglio aspettare tempi migliori e come disse un cittadino indiano (dell'India)... "sto appoggiato alla mia finestra in attesa di vedere passare sul fiume - Gange - il mio peggior nemico".
Buona giornata e grazie degli aggiornamenti/critiche sempre costruttive.
Ciao alle prossime news.
Adesso sto lavorando, modellisticamente parlando, su un T 34/85 Gaigen ed un KV 1 Hrng Long, ovvero questa malattia, oltre ad essere molto contagiosa, non mi abbandona mai.
Ciao
Maurizio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maurizio47



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 71
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Il Famo   Dom 16 Nov 2014 - 17:34

Errata corrige; poiché ho la febbre, mi sono accorto che la giusta parola è TAIGEN e no Gaigen.
Sorry.
Ciao
Mauizio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Dom 16 Nov 2014 - 20:40

.

Ciao Maurizio, se ti può consolare la febbre mette a posto fisicamente tutto quanto, ti faccio tanti auguri di pronta guarigione.

lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maurizio47



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 02.03.14
Età : 71
Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6

MessaggioTitolo: Il Famo   Lun 17 Nov 2014 - 8:44

Grazie Sven ciao ed alle prossime news.
Maurizio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Gio 26 Feb 2015 - 18:12

.


..... l'autore francese sta lottando dal 2012 per questo FAMO

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.................. la soluzione delle trasmissioni a copie coniche in acciaio è la ciliegina sulla torta

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... se la patata è marcia non può avere un gusto croccante affraid

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mer 6 Mag 2015 - 13:00

.


....... un altro incauto acquirente incazzato alle prese con un telaio storto


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

... dove gli è andata ancora bene riuscendo nel raddrizzare il telaio "di zama" facile a spezzarsi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.................... evidentemente il controllo qualità sulle spedizioni è pari alla faccia di bronzo di mister Tam No No No

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Ven 12 Giu 2015 - 18:40

.



.... meccanica rifatta completamente dall'autore francese

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... e asiatam resta immobile sulla ciofeca prodotta, serietà di mercato uguale a zero O cheers cheers cheers

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Sab 16 Set 2017 - 23:02, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1269
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Sab 9 Set 2017 - 16:46

Ma qual'è la misura esatta di cerchi e gomme lol! ??
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1269
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 48
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Sab 9 Set 2017 - 19:00

......pensa un Famo con questo livello qualitativo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Sab 9 Set 2017 - 20:15

met5 ha scritto:
Ma qual'è la misura esatta di cerchi e gomme lol! ??

... il cerchione può andare ma il copertone è sottodimensionato, dovrebbe avere un diametro di tre mm in più ...

L'osservazione sulle foto da la ruota "panciuta" e più grossa dell'estrazione asiatam, dove, può essere stato il ritiro dello stampo a ridurre le dimensioni in scala.

... tutto sommato il FAMO è stato il modello con meno errori vistosi, a parte le meccaniche compromesse e fatiscenti ...

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mar 12 Set 2017 - 9:26

.

FAMO ultima serie Jap

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mar 12 Set 2017 - 14:15

.

...... emerge a sorpresa (per me) una versione del FAMO ultima serie "accessoriata" da un forum giapponese che ne fa la presentazione ...

La fusione si presenta rifinita e levigata

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... aggiunta porta targa e illuminazione fanali

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... modifica sterzo con servo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.................. con relativo condicente

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... la rifinitura del metallo è veramente esemplare

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... si notano i numerosi accessori, estintori, catenelle, tergi cristalli, la gabbia del telone, i sedili ricoperti, gi utensili di servizio, etc.

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mer 13 Set 2017 - 9:17

.

... tolta la parte apribile si sono aggiunti i tergi cristallo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... la barra porta fucili e catenelle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... il superbo telaio reggi telo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

................. la domanda sarebbe: da dove esce questa versione raffinata presente in Giappone, iniziativa privata o commerciale dedicata??

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Ven 15 Set 2017 - 11:03

.

... di pregio lo stampo del figurino "animato" di provenienza misteriosa ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.... il FAMO ampiamente conosciuto in precedenza per chi sanno osservare questa versione evidenzia un materiale stampato, almeno in apparenza, rifinito e migliore, alcuni piccoli difetti di stampaggio sui parafanghi sono scomparsi ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.... il micro servo e la chiusura del cofano con calamita sono una novità?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Ven 15 Set 2017 - 15:43

No, i fari con i led no, vi prego!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Ven 15 Set 2017 - 19:46

.

... ma come, non lo sai che i fari oscurati servono per meglio farsi vedere?

Ola Grande Paolo, un saluto regolamentare dallo Sven.

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5627
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 74
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   Mer 27 Set 2017 - 20:43

.

... nemmeno questo immune da difetti

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... sedi insufficienti per l'ingranaggio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... perni storti affraid in agguato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... ultimare con successo il FAMO si rasenta l'eroica modellistica cheers cheers cheers l'autore ha montato il notex capovolto

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

....... rimane da sempre il cerchione di grande diametro e la gomma ridotta in dimensioni scratch

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

... l'incognita sulla verniciatura rimane  Suspect  a meno l'autore intende lasciarlo a vista metallo ...

Un modello come il FAMO inserito nella scala 1.16 meritava e lo meritano chi ne hanno fatto dei capolavori, una costruzione o uno sviluppo successivo degno per le aspettative che VERI modellisti chiedono sborsando anche più del dovuto per riconoscere una qualità di scala e meccanica superiore certamente agli standard asiatici.

... una parte importante di colpa si deve agli importatori (in primis Tamiya tedesca) che ha spiAnato la via alla minoranza avida che badano al profitto ignorando bellamente la clientela, ai quali va tutto il mio non rispetto imprenditoriale ...

Lo Sven di soldi ve ne ha dati tanti, quindi posso esprimere la mia opinione sull'incapacità di capire le critiche di utenti validi.

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il FAMO .....   

Torna in alto Andare in basso
 
Il FAMO .....
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» FAMO 18T Asiatam
» Infine il Famo!
» EL-mod FAMO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC :: veicoli militari :: semicingolati-
Vai verso: